rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
L'evento / San Vittore del Lazio

Torna a splendere l’albero di Natale più grande al mondo

L’imponente sagoma si estende su una superficie di 35 mila mq ed è composto da 900 lampade a led

Torna a splendere l’albero di Natale più grande al mondo. Dopo 14 anni la grande sagoma luminosa, situata lungo le pendici di Monte Sammucro, torna “alla vita”. Grande festa ieri, 8 dicembre, a San Vittore del Lazio durante e dopo l’accensione. A pigiare il pulsante che ha dato di nuovo vita all’opera la sindaca Nadia Bucci.

L’imponente albero di Natale è alto 445 metri ed è già entrato nel Guinnes dei Primati nel 2002 insignito dal prestigioso riconoscimento della illustre società londinese Guinnes World Records. La sagoma è disegnata sulle pendici del Monte Sammucro, famoso anche come “montagna delle tre Regioni” perché segna i confini di Campania, Lazio e Molise. L’albero si estende su una superficie di 35 mila mq ed è composto da 900 lampade a led.

“Una tradizione che non si ripeteva da 14 anni - afferma il presidente della Provincia Antonio Pompeo -. Da monte Sammucro, l’albero illuminerà tutta la vallata del cassinate. A San Vittore del Lazio, con la sindaca Nadia Bucci e l'amministrazione comunale, per l'accensione dell'albero più grande del mondo che, grazie al lavoro e all'impegno infaticabile delle associazioni, torna a far brillare il Natale. Un'altra eccellenza che contribuisce a rendere unico e straordinario il nostro territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna a splendere l’albero di Natale più grande al mondo

FrosinoneToday è in caricamento