Acea lancia un progetto di scuola lavoro. Due gli istituti ciociari interessati

Le scuole di Cassino ed Isola Liri protagoniste di un'iniziativa innovativa

Trecento studenti realizzeranno oltre 40 progetti sul tema dello sviluppo sostenibile e della salvaguardia delle risorse naturali con il supporto di personale qualificato delle società del Gruppo ACEA. Tredici Istituti scolastici di Lazio, Toscana, Umbria e Campania aderiscono all’iniziativa. Per la Ciociaria due istituti I.I.S.S Nicolucci-Reggio  di Isola del Liri e I.T.I.S. Ettore Maiorana di Cassino che dovranno svolgere il proprio lavoro con Acea Ato 5.

Progetto innovativo di alternanza

Il Gruppo Acea avvia, a partire dal 2 febbraio, un progetto innovativo di alternanza scuola lavoro, un’opportunità per gli studenti di avvicinarsi ai temi della responsabilità sociale di impresa. Il progetto, denominato “ideazione - giovani correnti innov@tive per creare valore”, è nato in collaborazione con CONSEL – Consorzio ELIS per attivare un circolo virtuoso di scambio scuola-azienda. Il programma, infatti, offre a 300 studenti di Istituti Tecnici e Professionali del 4° anno scolastico l’opportunità di confrontarsi con professionisti sui temi dell’ambiente e dell’uso responsabile delle risorse naturali; mentre per il Gruppo Acea l’iniziativa sarà l’occasione per promuovere sul territorio in cui opera i valori della sostenibilità, rivolgendosi alle nuove generazioni. I professionisti e gli esperti di ACEA - denominati “Maestri di Mestiere”, entreranno nelle scuole per aiutare gli studenti a sviluppare progetti innovativi sui temi dell’acqua, dell’energia e dell’ambiente, volti alla salvaguardia e al benessere della collettività, mediante la valorizzazione e il risparmio delle risorse naturali.

Tutte le società del gruppo Acea parteciperanno

Per la prima volta il programma sarà condiviso e attuato in contemporanea da tutte le società del Gruppo (Acea Ambiente, Acea Ato 2, Acea Ato 5, Acea Elabori, AceaEnergia, Acea8cento, Areti, Acea Produzione, Acque, Acquedotto del Fiora, Gesesa, Gori, Publiacqua e Umbra Acque) e riguarderà tutte le regioni in cui opera: Lazio,Toscana, Umbria e Campania.

Commissione di esperti

Una commissione di esperti selezionerà – tra gli oltre 40 progetti presentati due vincitori che verranno premiati nel mese di giugno. I team di studenti che realizzeranno i due progetti vincenti, insieme ad altri 22 studenti selezionati fra tutti gli Istituti partecipanti, saranno ospiti del Summer Camp di Elis che si terrà a Roma dal 16 al 20 luglio 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un ricco premio di 3.000 per il vincitore assoluto

Durante questa settimana i ragazzi, con il supporto dei formatori di Elis, lavoreranno alla realizzazione del prototipo delle idee vincitrici e saranno anche coinvolti in un social programme culturale che prevede incontri con manager, artisti e sportivi. Ai due Istituti vincitori andrà un premio di 3.000 Euro riconosciuto dal Comitato Etico di Sostenibilità di Acea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento