Il sottosegretario di Stato al Ministero degli Interni Achille Variati in visita a Frosinone

L'evento è inserito nei festeggiamenti per il 93° anniversario dell'istituzione della Provincia di Frosinone

È in programma per lunedì 16 dicembre la cerimonia conclusiva delle celebrazioni in onore del 93° anniversario dell'istituzione della Provincia di Frosinone.

A partire dalle ore 10.30, nel Salone di rappresentanza del palazzo provinciale, è in programma una tavola rotonda dal titolo 'La Provincia di Frosinone 1926-2019. Storia e prospettive future' che vedrà gli interventi del presidente dell'Amministrazione provinciale Antonio Pompeo; del prefetto di Frosinone, S.E. Ignazio Portelli e del direttore generale dell'Unione Province Italiane, Piero Antonelli. Le conclusioni saranno affidate al Sottosegretario di Stato al Ministero degli Interni, Achille Variati.

Un'occasione per fare il punto sulla situazione legislativa delle Province e sulle iniziative intraprese dall'Upi per restituire dignità e centralità istituzionale a questi enti, oltre a nuove risorse per i servizi da garantire ai territori.

All'incontro sono state invitate le massime autorità civili, militari e religiose del territorio, oltre a tutti i sindaci dei 91 Comuni del territorio. È a loro che sarà dedicata la seconda parte della cerimonia: ai primi cittadini, che saranno presenti con la fascia tricolore, il presidente della Provincia consegnerà una prestigiosa riproduzione personalizzata dello schizzo prospettico del palazzo provinciale dell'architetto Giovanni Iacobucci.

A chiudere le iniziative, alle ore 20.30, il concerto a cura dell'associazione 'The Voice' dal titolo '93 note per la Provincia'.

"È un grande onore avere come ospite nella nostra provincia il sottosegretario di Stato al Ministero degli Interni– commenta il presidente Pompeo - Per quindici anni sindaco di Vicenza, l'onorevole Variati, che ha ricoperto anche l'incarico di presidente dell'Unione Province Italiane, conosce bene le difficoltà in cui si muovono gli amministratori e noto a tutti è il suo impegno nella difesa e nella valorizzazione degli enti locali. Avere l'opportunità di dialogare con lui, alla presenza di tutti i sindaci dei nostri comuni, è certamente un'occasione preziosa per ribadire le esigenze e le innumerevoli criticità del sistema degli enti locali, ben sapendo di avere come interlocutore una figura di alto spessore politico-istituzionale che ha vissuto e vive, tuttora, la realtà dei territori. Ringrazio sin d'ora il sottosegretario Variati – ha concluso Pompeo – e quanti parteciperanno all'evento conclusivo per celebrare i 93 anni di un'istituzione alla quale auguro di festeggiare ancora tanti anni di vita istituzionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento