menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via la Consulta Provinciale per le Disabilità

Pompeo e Vacana: 'Orgogliosi di essere la casa dei Comuni e dell’associazionismo'

Nel corso dell'ultimo Consiglio Provinciale, su iniziativa del vicepresidente Luigi Vacana, l’assise aveva ufficialmente varato un atto di indirizzo unanime per favorire la nascita e l'istituzione della Consulta provinciale per le Disabilità.

Ora ci siamo, e oggi, 3 dicembre 2020, in concomitanza con la 'Giornata internazionale delle persone con Disabilità', prende il via in provincia di Frosinone la Consulta per le Disabilità. Favorire il pieno esercizio e la tutela dei diritti dei disabili fisici, psichici, cognitivo - relazionali ed emotivi, accrescere la collaborazione per la risoluzione dei problemi legali alle disabilità, promuovere azioni atte a mantenere e migliorare i servizi e gli interventi messi in atto allo scopo di migliorare la qualità di vita delle persone disabili, favorire la partecipazione e l'attività di coordinamento tra associazioni, cooperative sociali, enti, amministrazioni pubbliche, comunità e gruppi che si occupano della disabilità. Sono solo alcune tra le finalità che si prefigge l’istituenda Consulta. Un organismo cui giorno dopo giorno si sono avvicinati – in maniera assolutamente spontanea - associazioni, operatori del settore e tanti volontari.

Qualcosa che è nato dal basso, come si dice in questi casi, che ha trovato nell'Ente di piazza Gramsci un interlocutore sensibile e concreto, capace in poche settimane di portare a battesimo quest’importante iniziativa. Un momento insostituibile di aggregazione che neppure il Covid-19 è riuscito ad ostacolare.

Grazie proprio alle opportunità offerte dalla rete, la Consulta si riunirà da remoto, a partire dalle 19:00, con la possibilità di accesso e partecipazione attraverso il link:

https://global.gotowebinar.com/join/notStarted.tmpl?webinar=6783294462383031055

All'incontro, insieme al nutrito gruppo che da giorni lavora sul tema, interverranno il professor Maurizio Esposito, presidente del Corso di Laurea in Servizio Sociale Unica e il Direttore di Exodus Luigi Maccaro.

"La Provincia – dicono Pompeo e Vacana - sarà la culla di questa Consulta. Siamo orgogliosi che il nostro Ente sia il punto di riferimento anche per le associazioni che operano in questo ambito: il nuovo strumento della Consulta avrà come finalità quelle di promuovere l'informazione sui temi della disabilità e la cultura della solidarietà e del volontariato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Lazio rischia di tornare in zona arancione dal 17 maggio. Ecco perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento