menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anagni, aperto il nuovo supermercato Conad all’Osteria della Fontana

Confermati tutti e 30 i dipendenti della precedente gestione a Finocchietto

L’apertura di un nuovo supermercato è sempre una buona notizia anche per le zone del nord della Ciociaria dopo è ancora al centro dell’attenzione mediatica la situazione degli oltre 1200 operai rimasti senza lavoro e che si sono uniti nella Vertenza Frusinate e che in queste ore attendono risposte dal ministro del Lavoro.

Ai confini di questa zona e per la precisione a Colleferro stanno per aprire, a dire il vero Leroy Merlin ha già aperto, due mega centri di stoccaggio ed oltre a quello della multinazionale francese ci sarà anche quello di Amazon che aprirà i battenti entro fine anno e che daranno lavoro a migliaia di persone e che in poche ore dagli annunci per la ricerca del personale hanno già ricevuto miglia di candidature.

Amazon a Colleferro entro fine anno. Ecco come candidarsi 

Tornando al supermercato un marchio prestigioso come il Conad ha aperto, nelle ore scorse all’osteria della Fontana e darà lavoro a trenta persone. “Insieme all'assessore al Commercio Floriana Retarvi – spiega in una nota su facebook il primo cittadino Daniele Natalia - siamo stati presenti all'inaugurazione del nuovo supermercato Conad di Osteria della Fontana, incrocio via Morolense, aperto dagli imprenditori Mazzocchi e De Sanctis. 

Nel mio discorso di saluto ho voluto ringraziare i due imprenditori che non sono nuovi ad investimenti economici sul territorio avendo aperto, tanti anni fa, il primo supermercato Conad nel popoloso quartiere di Finocchieto. Un ringraziamento dovuto e sentito perché tutti e 30 i lavoratori della precedente gestione sono stati confermati al loro posto e per una città come Anagni, con una occupazione da rilanciare e sacche d'eccellenza da difendere, una scelta di questo tipo è da apprezzare veramente.

Il nostro compito come amministratori è quello di far sì che il territorio sia sempre rispondente alle esigenze degli imprenditori perché favorire gli investimenti ed essere attrattivi significa difendere il lavoro. Buon lavoro al nuovo Conad!”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Lazio rischia di tornare in zona arancione dal 17 maggio. Ecco perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento