menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio

Foto di archivio

Anagni, 700 metri di nuova tubatura idrica a San Bartolomeo

I lavori hanno anche previsto l'adeguamento di diverse decine di derivazioni di utenza e la realizzazione di vani per i contatori al limite delle abitazioni per garantire anche adeguata protezione dalle intemperie

Nel corso del tavolo tecnico tra Comune di Anagni ed Acea Ato5, svoltosi qualche giorno fa, il Gestore del servizio idrico ha illustrato i lavori svolti nel corso del 2020 e nei primi mesi del 2021 nel quartiere San Bartolomeo, fornendo anche la programmazione delle attività finali. 

I lavori per la bonifica della rete idrica sono iniziati a giugno 2020, a seguito di un proficuo lavoro svolto tra Gestore ed Amministrazione, che ha quindi concesso autorizzazione agli scavi. Acea Ato5 ha pertanto avviato i lavori che sono stati completati nel mese di novembre 2020 e che hanno comportato la sostituzione di gran parte della rete distributrice dell'omonima frazione. Sono stati posati complessivamente circa 700 metri lineari di nuova tubazione in ghisa adeguando contestualmente i diametri della rete idrica al numero di utenze da dover allacciare, in modo da evitare riduzioni di flusso nelle ore di maggior consumo.

Si è proceduto alla realizzazione di nuovi manufatti di interconnessione idraulica, e adeguamento di quelli esistenti attraverso la sostituzione degli organi di sezionamento principali in uscita dal serbatoio con inserimento di nuove valvole motorizzate, governabili da remoto. I lavori hanno anche previsto l'adeguamento di diverse decine di derivazioni di utenza e la realizzazione di vani per i contatori al limite delle abitazioni per garantire anche adeguata protezione dalle intemperie. 

Nei mesi successivi, in costante collaborazione con l'Amministrazione Comunale, Acea Ato5 ha avviato la progressiva messa in esercizio della nuova rete idrica attraverso lo spostamento delle forniture regolarizzate dalla vecchia alla nuova rete. Il tutto è avvenuto con modalità tese a ridurre la massimo il disagio per i residenti, avendo preventivamente effettuato un'accurata mappatura delle varie forniture e procedendo contestualmente con la regolarizzazione contrattuale. 

L'iniziativa è arrivata alle battute finali: il giorno 26 aprile 2021 è infatti prevista l'attivazione dell'ultimo tratto di rete e la contestuale dismissione della rete preesistente. In tale occasione saranno quindi ricollegate alla nuova rete idrica tutte le forniture idriche regolarmente regolarizzate: l'Amministrazione comunale ed Acea Ato5 invitano pertanto coloro che non abbiano ancora provveduto a regolarizzare la propria posizione contrattuale a prendere velocemente contatti con il Gestore al fine di evitare problematiche con l'erogazione idrica. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Frosinone, oggi si festeggia "Santa Fregna"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento