menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Vescovo di Anagni-Alatri Lorenzo Loppa in elicottero grazie al Gruppo Beccidelli

Il Vescovo di Anagni-Alatri Lorenzo Loppa in elicottero grazie al Gruppo Beccidelli

La sorpresa del Gruppo Beccidelli per Monsignor Lorenzo Loppa: un giro in elicottero

In visita presso le aziende attive nei settori aeromobile e aerospaziale, il Vescovo della Diocesi Anagni-Alatri ha potuto ammirare dall'alto non solo i comuni delle foranie ciociare, ma anche la sua città natale: Segni

Ringrazio il Dottor Beccidelli per questo regalo e per questa mattinata diversa”, ha dichiarato il Vescovo della Diocesi Anagni-Alatri, Monsignor Lorenzo Loppa, dopo la visita fatta ieri, venerdì 6 marzo, presso le tre aziende del noto gruppo attivo nei settori aeromobile e aerospaziale: Heli Word, Centro Costruzioni e Vm, che si occupano, rispettivamente, di manutenzione elicotteristica, progettazione e costruzione di componenti meccaniche per elicotteri, e controlli Nadcap, il programma di cooperazione mondiale tra le maggiori imprese operanti nel settore della Difesa.

Per il Vescovo, accolto da Domenico, Alessandra e Giulia Beccidelli nonché da dirigenza, collaboratori più stretti e operai, una gradita sopresa dopo la benedizione pasquale: un giro in elicottero, un A109 per l’esattezza, durante il quale ha potuto ammirare dall’alto non soltanto i Comuni ricadenti nella sua Diocesi, ma anche la sua città natale, Segni. Il Gruppo Beccidelli, ringraziando Monsignor Loppa per la sua presenza, si prepara a rivolgere un altro caloroso abbraccio al Prefetto di Frosinone Ignazio Portelli, atteso nel pomeriggio di lunedì 9 marzo.     

Dal Vescovo di Anagni-Alatri

Sono abituato a prendere l’aereo - ha commentato Monsignor Lorenza Loppa - ma è stata la mia prima volta in elicottero. Ringrazio per questo regalo: ho potuto vedere dall’alto dei luoghi che mi sono molto familiari, quelli da cui provengo e quelli in cui ho prestato il segmento più largo della mia vita di sacerdote. Guardando dall’alto si riesce a prendere le distanze dalla vita di tutti i giorni, si riconoscono meglio gli errori e si apprezzano di più le ricchezze che ci vengono messe sul cammino”.

Il suo plauso al Gruppo Beccidelli

Un’eccellenza del nostro territorio - l’ha definito il Vescovo - Un’azienda come questa è un seme di futuro, che aiuta le persone a guardare alla vita con un pizzico di speranza in più. Realtà come queste dovrebbero spingere noi ciociari a camminare con la testa alta perché non abbiamo nulla da invidiare a nessuno. Dovremo renderci conto di ciò che abbiamo in mano e valorizzarlo”.

Il Centro Costruzioni è da 30 anni nel settore. Il Vescovo ha anche apprezzato molto la presenza dell'Elisuperficie messa a disposizione gratis per tutta la comunità in tutti i casi di emergenza che si siano verificati in questi anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

  • Eventi

    Alatri, il Cristo nel Labirinto e le Mura Ciclopiche

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento