Anagni, una copia della sacra sindone sarà esposta presso la Cattedrale di Santa Maria Annunziata

Secondo la tradizione cristiana la sindone è il lenzuolo che ha avvolto il corpo del Signore lasciando impressi i segni della drammatica sofferenza e passione di Cristo

A partire da questi giorni di festività pasquali e fino al prossimo 9 giugno presso la Cattedrale di Santa Maria Annunziata di Anagni sarà esposta la copia autenticata della Sacra Sindone che - secondo la tradizione cristiana - è il lenzuolo che ha avvolto il corpo del Signore lasciando impressi i segni della drammatica sofferenza e passione di Cristo.

La copia esposta dalla Cattedrale di Anagni è in perfetta armonia con il racconto dei Vangeli e con l'originale conservata nel museo del Duomo di Torino.Trattasi di un lenzuolo funerario di lino su cui si può intravedere l’immagine di un uomo alto, capelli lunghi e barba che porta segni interpretati come dovuti a maltrattamenti e torture compatibili con quelli descritti nella Passione di Gesù.  Alcune persone identificano l'uomo stesso con Gesù Cristo ed il lenzuolo con quello usato per avvolgerne il corpo nel sepolcro. L'immagine si vede da una certa distanza ed è al negativo,  cioè i chiaroscuri sono invertiti rispetto a quelli naturali: infatti essa appare come "positiva" sul negativo fotografico acquisito in luce visibile.

Nel 1988, l'esame del carbonio 14 sulla Sindone, eseguito contemporaneamente ed indipendentemente dai laboratori di Oxford, Tucson e Zurigo, ha datato la sindone in un intervallo di tempo compreso tra il 1260 e il 1390 periodo corrispondente all'inizio della storia della Sindone certamente documentata. Ciononostante, la sua autenticità continua a essere propugnata da una serie di autori e per un forte atto di fede da molti cristiani.

Occasione unoca ad Anagni, da non perdere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento