Arpino, la fatiscente ex palestra di via Colonna sotto i riflettori dei 5 Stelle

Lo stabile, ridotto in pessime condizioni, doveva ospitare gli alloggi di housing sociale. Sulla questione gli attivisti hanno presentato un esposto a Procura della Repubblica di Cassino, Genio Civile e Asl di Frosinone

L'ex palestra di via Colonna ad Arpino è finita sotto la lente d'ingrandimento degli attivisti del M5S locale. Una struttura in totale stato di abbandono, (così come è facile constatare dalle foto) ormai priva del tetto quasi del tutto crollato al suo interno, con evidenti rischi per l'incolumità pubblica anche nelle parti esterne, il tutto a pochi passi da una scuola. Si tratta di uno stabile la cui destinazione d'uso, in base ad una convenzione sottoscritta nel 2012 tra Comune ed Ater, sarebbe stata quella di ospitare alloggi di housing sociale. Sarebbe, perchè a quanto pare a distanza di 7 anni l'immobile non è stato completato e i soli quattro appartamenti ultimati, attualmente, non solo non sono mai stati assegnati, ma restano sconosciute anche le condizioni in cui versano dopo anni di abbandono. 

Ad entrare in azione, dicevamo, sono gli attivisti del Movimento 5 Stelle Arpinate che hanno messo in campo 3 iniziative:

Un esposto a Procura della Repubblica di Cassino, Genio Civile e Asl di Frosinone sulle precarie condizioni dell'ex palestra comunale di via Colonna. Nell'esposto vengono dettagliatamente illustrate le condizioni dell'ex palestra, che oltretutto si trova a pochi metri dall'Istituto Comprensivo “M.T. Cicerone”  frequentato da centinaia di alunni. Al Genio Civile è stata richiesta la messa in sicurezza dell'immobile e degli spazi circostanti.

Un manifesto per rimarcare il totale disinteresse da parte dell'amministrazione comunale di Arpino che in sei anni si è limitata ad assistere al degrado della struttura ignorando appelli, segnalazioni e articoli di stampa nonostante in gioco ci fosse la sicurezza dei cittadini, alunni e genitori compresi.

L'intervento del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Loreto Marcelli che, dopo il sopralluogo eseguito nei giorni scorsi sul posto, ha già interessato il presidente della Commissione regionale 'Urbanistica - Politiche abitative - Rifiuti' Marco Cacciatore affinchè si faccia luce sull'attuale stato dei lavori dell'edificio. Allo stesso tempo entrambi hanno presentato un'interrogazione al presidente della giunta regionale Nicola Zingaretti.

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Alatri, migliaia di lettere di messe in mora per l'acqua non pagata. Il sindaco scrive ad Acea

  • Paliano, un curatore fallimentare per gestire l’ex Parco uccelli della Selva?

  • Incendio Mecoris, gli esiti da Tor Vergata: assenza di diossina nei terreni

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Piedimonte, sbaglia bus e viene preso a calci e pugni dall'autista, il video diventa virale

  • Remo Lanzi, esce di casa per cercare un po’ di refrigerio. Trovato morto tra la vegetazione

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento