Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità

L’artista ciociaro Jago si racconta nel video dello youtuber ‘Emalloru’ e presenta ‘Pietà’

La scultura è stata esposta da qualche giorno a Roma, nella Basilica di Santa Maria in Montesanto, attirando già migliaia di visitatori

Lo scultore ciociaro Jacopo Cardillo, famoso ormai in tutto il mondo, fa parlare ancora di sé. Jago è stato protagonista di un video pubblicato dal noto youtuber “Emalloru”, nel quale ha presentato l’ultimo progetto e rivelato un curioso retroscena dopo gli atti di vandalismo subiti dalla sua opera “Look Down”, esposta in Piazza del Plebiscito di Napoli. Un retroscena che fa capire molto su come Jago è riuscito ad arrivare a questi livelli. 

Dopo i fatti, infatti, Jago ha invitato i ragazzi che avevano preso a calci e pugni “Look Down” nel proprio studio, per far capire loro i sacrifici che ci sono dietro alla costruzione di una scultura. Proprio nel video di Emalloru, Jago afferma come sia importante per un bambino o un adolescente trovare la propria passione. 

“Quello che ho sempre fatto fin da piccolo – afferma Jago - è quello di immedesimarmi totalmente in quello che vedevo. Un calciatore? Sognavo di essere lì al posto suo col desiderio di sentire e di provare quello che lui sentiva; la stessa cosa con l’arte. Ho sempre messo in moto questo meccanismo di totale identificazione e immedesimazione. La tecnica è molto semplice: tu devi creare e proiettare un’immagine di te. Le persone lo fanno in continuazione, ma di solito in maniera molto mediocre. Se tu invece proietti una grande immagine di te, ti crei una direzione, e vai in quella direzione. Quindi è probabile che in un modo o nell’altro ci arriverai. Un bambino che immagina di essere un grande, non bisogna redarguirlo, devi dirgli ‘puoi diventare molto meglio’. Quello che posso dire ad un ragazzo che ha smarrito quello che vuole fare nella propria vita, è che può riconoscersi non nell’opera d’arte ma nel gesto di chi l’ha fatta. Se capisce che siamo tutti uguali, allora può riconoscersi in te e capire che anche lui può arrivare lontano”. 

Nel video presente su Youtube, l’artista mostra a ‘Emalloru’ l’ultima sua opera: “La Pietà”. La scultura è stata esposta da qualche giorno a Roma, nella Basilica di Santa Maria in Montesanto, attirando già migliaia di visitatori.  

Jago in un’intervista rilasciata a Exibart ha spiegato il significato dell’opera: “La foto di un padre che raccoglie la sua creatura da terra: credo che questo sia stato il meccanismo che mi abbia fatto venire in mente che il tema della Pietà potesse essere nuovamente interpretato. Tradurre in pietra quel tipo di momento e sentimento era rilevante, sia per affrontare l’amore paterno che per partecipare ai temi della contemporaneità, anche quelli più terribili come la guerra. Fornire simboli rinnovati è come aggiungere una parola nuova nel vocabolario dell’arte”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’artista ciociaro Jago si racconta nel video dello youtuber ‘Emalloru’ e presenta ‘Pietà’

FrosinoneToday è in caricamento