rotate-mobile
Il chiarimento / Ferentino

"La riserva naturale di Canterno è di rara bellezza e chi la critica non comprende il suo valore"

Nando Sorteni, ex consigliere comunale di Ferentino e vicepresidente del Parco Monti Ausoni illustra in una nota i tanti lavori di manutenzione svolti per offrire ai visitatori percorsi sicuri tra fauna selvaggia e acque cristalline

“La riserva naturale di Canterno è oggetto, in questa fase, di numerosi interventi di miglioramento per la tutela ambientale e per favorire il turismo locale e regionale sempre più attratto dalle straordinarie bellezze del nostro lago. Tanti interventi sono stati effettuati sulle sponde del Lago per una migliore fruizione dei frequentatori, sono state installate nuove panchine e tavoli nelle aree verdi e, a brevissimo, si effettuerà un ulteriore abbellimento dell’area picnic sita lungo la strada per Fiuggi”.

Così in una nota Nando Sorteni, ex consigliere comunale di Ferentino vicepresidente del Parco Monti Ausoni che precisa in merito ad alcune dichiarazioni dei consiglieri di maggioranza e opposizione a Ferentino, durante l’ultima assemblea comunale.

“Tuttavia - prosegue - il fiore all’occhiello del parco è la realizzazione della pista circumlacuale, tanto decantata e mai realizzata in passato. Oltre cinque chilometri, per un intervento forse unico in tutta l’Italia centrale. Ciò è stato possibile grazie a fondi regionali, per i quali ringrazio i consiglieri Buschini e Battisti, e alla lungimiranza del Presidente Bruno Marucci. Chiaramente, è nostra intenzione completare al più presto l’intero anello ciclopedonale: problemi e rallentamenti iniziali sul versante di Ferentino sono stati causati da difficoltà nel ricevere autorizzazioni da parte degli uffici della Provincia di Frosinone. Si cercherà al più presto, si spera con l’aiuto di tutti, di superare tutte le problematicità per completare un’opera che avrà ricadute straordinarie su turismo ed economia locale. Questi i fatti, che smentiscono i luoghi comuni sulla governance di un Parco che è presieduto da Marucci, stimato avvocato di Alatri, e dal sottoscritto con la carica di vicepresidente. Continuiamo a lavorare per il territorio, le chiacchiere le porta via il vento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La riserva naturale di Canterno è di rara bellezza e chi la critica non comprende il suo valore"

FrosinoneToday è in caricamento