Attualità

Via dei Santi, dopo oltre un anno di attesa parte finalmente la messa in sicurezza

L’intervento, risollecitato a inizio anno dai sindaci Salera (Cassino), Scittarelli (Sant’Apollinare), Messore (Sant’Ambrogio) e Rivera (Sant’Andrea), inizierà giovedì 3 giugno. In giornata il sopralluogo con l’Astral nell’ex strada provinciale 76

La messa in sicurezza di Via dei Santi, dopo oltre un anno di attesa, partirà giovedì 3 giugno 2021. L’intervento presso la dissestata ex strada provinciale 76 era stato sollecitato a inizio anno da quattro sindaci: Enzo Salera (Cassino), Enzo Scittarelli (Sant’Apollinare), Sergio Messore (Sant’Ambrogio sul Garigliano) e Giuseppe Rivera (Sant’Andrea del Garigliano).

Nella giornata di oggi, martedì 1° giugno, si è registrato intanto il sopralluogo congiunto dell’amministrazione comunale di Cassino, rappresentata dal primo cittadino e del consigliere Daniele Longo, e dell’Astral, nella persona del direttore dei lavori Raffaele Ruscillo.

Messa in sicurezza di Via dei Santi: il programma

Si inizierà dal secondo tratto di Via dei Santi, proseguendo poi in direzione dei suindicati Comuni, in quanto il segmento adiacente all’incrocio degli edifici della Folcara dovrà essere oggetto di un preliminare intervento da parte della società Acea, chiamata alla sostituzione di una condotta idrica che ha evidenziato delle perdite.

“L’Amministrazione comunale, in accordo con il Direttore dei lavori, al fine di procedere nel più breve tempo possibile alla messa in sicurezza di Via dei Santi - spiegano dal Palazzo municipale di Cassino - ha deciso di iniziare dal secondo tratto dell’ex S.P. 76, in modo da consentire ad Acea di realizzare le opportune riparazioni e, contemporaneamente, ridurre i tempi necessari alla conclusione dell’operazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via dei Santi, dopo oltre un anno di attesa parte finalmente la messa in sicurezza

FrosinoneToday è in caricamento