Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

Questo il dato impressionante che emerge dai controlli avviati dall’Acea su un totale di 2500 utenze in tutta l'ampia zona del centro

Numeri veramente impressionanti quelli che Acea ha fatto emergere in queste ore in riferimento agli allacci abusivi degli abitanti e dei negozi del centro di Cassino in provincia di Frosinone. Sarebbero ben 700 le persone che risultano collegate alla rete idrica abusivamente su un totale di 2500, quasi un terzo. Questi i dati che emergono dopo che la stessa Acea nei mesi scorsi aveva dato il bia ad una serie di controlli

Fino a qualche tempo fa il servizio idrico era gestito direttamente dal comune ma da quando quest’ultimo è passato all’Acea la dirigenza dell’Ato 5 ha dato il via ai controlli che hanno portato a questi numeri veramente impressionanti.

Acea Ato 5 ha segnalato questi risultati al sindaco di Cassino e al Prefetto di Frosinone e la storia potrebbe assumere contorni di rilevanza penale sia a carico dei “furbetti” che di chi ha gestito il servizio idrico fino al 1° luglio del 2017.

Acea vorrebbe fare, quanto prima, un incontro con la nuova amministrazione guidata da Enzo Salera per pianificare il prosieguo dell’attività di monitoraggio e regolarizzazione delle posizioni.

Potrebbe interessarti

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

I più letti della settimana

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Incidente con il trattore, muore Angelo Patrizi. Oggi i funerali

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Segni, la città piange il caro Giampaolo Tummolo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento