menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, le associazioni Dike e Amici di San Benedetto donano materiale scolastico al comune

L’iniziativa è il frutto della raccolta fondi “Regalo Sospeso” il cui scopo era di dare un supporto ai bimbi delle famiglie che, in questo momento, vivono condizioni di difficoltà

Ieri mattina le associazioni Dike e Amici di San Benedetto con una delegazione composta da Walter Bianchi, Lucia Traversa, Rita Lucarelli e Federica Petrillo alla presenza del Sindaco Salera, dell’assessore Maccaro e del dirigente Matera hanno consegnato del materiale scolastico (computer, lavagne e abbonamenti per il trasporto pubblico) e giochi all’ufficio dei servizi sociali del Comune di Cassino. L’iniziativa è il frutto della raccolta fondi “Regalo Sospeso” il cui scopo era di dare un supporto ai bimbi delle famiglie che, in questo momento, vivono condizioni di difficoltà. 

“Siamo lieti di aver potuto effettuare questa donazione al Comune di Cassino, frutto di una grande manifestazione di solidarietà e di unione da parte di molte persone che hanno voluto, con il loro contributo, essere di supporto a coloro che, in questo momento, vivono momenti di difficoltà. Questa raccolta fondi, che ha visto promotori le associazioni Dike e gli Amici di San Benedetto, è stata vera fonte di gioia per tutti noi perché abbiamo visto sublimati quei valori, impregnati di grande umanità, che contraddistinguono le persone della nostra comunità. Ringrazio inoltre l’ufficio dei servizi sociali del Comune di Cassino e nello specifico la dott.ssa Bovi, per averci supportato e coadiuvato nella fase preparatoria alla donazione.”

“Noi della associazione Amici di San Benedetto siamo felici di aver contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa “Regalo Sospeso” insieme alla Associazione Dike. Questo è, infatti, l’atto conclusivo per la distribuzione dei beni acquistati e raccolti in occasione della campagna davvero sentita e partecipata. Crediamo che, in un momento per tutti complesso, sia fondamentale sapere che c’è sempre qualcuno pronto a tendere la mano, per supportare come può e con quello di cui si può avere bisogno.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Frosinone, oggi si festeggia "Santa Fregna"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento