menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, 200 ragazzi parlano di bullismo in videoconferenza con Milena Monteiro Duarte

La sorella dello sfortunato Willy ha commosso tutti con la sua disponibilità e la sua dolcezza nel dibattito con gli studenti dell'Ist. San Benedetto

Giornata molto importante per oltre 200 ragazzi di ben 18 classi dell'istituto San Benedetto di Cassino (Frosinone) che hanno parlato di bullismo ed in video collegamento hanno potuto ascoltare le parole di Milena Monteiro Duarte, la sorella di Willy, il ragazzio ucciso i primi di settembre da quattro ragazzi di Artena.

Presenti all’incontro virtuale la prof.ssa Giovanna Pini, presidente del Centro Nazionale contro il Bullismo (con cui l'Ist. S. Benedetto ogni anno attua un progetto) e appunto Milena Monteiro Duarte. La prof.ssa Pini, anche autrice e attrice di teatro, ha parlato del tema in modo da coinvolgere e  interessare moltissimo i ragazzi e si è complimentata molto con l'IIs s. Benedetto  per la sensibilità ancora una volta mostrata sul  fenomeno del bullismo e cyberbullismo.

Milena ha commosso tutti con la sua disponibilità e dolcezza. Ha raccontato la triste vicenda e ha risposto alle domande dei ragazzi. Alcuni alunni hanno portato alcune testimonianze personali. Ha introdotto l’incontro la dirigente scolastica Dott.ssa Maria Venuti ed ha moderato il tutto un alunno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento