Cassino, parte il progetto "Diario di un virus": le fotografie raccontano l'epidemia

"Quando tutto sarà finito, quando tra qualche anno penseremo a questi giorni, avremo bisogno di storie e di immagini a cui aggrappare la nostra memoria ed i nostri ricordi"

Danilo Grossi, assessore alla cultura del comune di Cassino presenta il progetto "diario di un virus" e lo racconta così:

"Parte da Cassino un progetto importante: Diario di un virus, che andrà a raccontare attraverso le fotografie questo incredibile e drammatico periodo che stiamo vivendo. Voglio ringraziare Alessio Carbone photography per questo reportage che sta conducendo nella città di Cassino, in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura e con Paolo Iovine del servizio #Cassinorisponde, coinvolgendo tutti i grandi eroi e protagonisti di questi giorni, dagli ospedali ai supermercati, dagli interventi delle forze dell'ordine alle iniziative di solidarietà di tante e tanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando tutto sarà finito, avremo un documento straordinario a disposizione anche delle nuove generazioni. Se quella che stiamo vivendo può essere simile ad una guerra, con tutti i distinguo del caso naturalmente, abbiamo voluto raccontarla con un reportage adeguato ad una guerra, ma senza i bombardamenti e con un nemico invisibile contro cui lottare."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento