Attualità

Cassino, dal Ministero arrivano 200.000 euro per la messa in sicurezza del territorio

Il sindaco Salera: "100.000 euro saranno destinati per la progettazione del recupero della Vecchia Cassino"

Il Ministero degli Interni ha comunicato di aver approvato la richiesta dell’Amministrazione di Cassino di finanziamento per la progettazione di interventi relativi alla messa in sicurezza del territorio e degli edifici comunali. L’importo complessivo è di 200.000 euro. Di questa somma la metà (100mila euro) è destinata al recupero della ‘Vecchia Cassino’.

"La bellissima notizia - scrive il sindaco Salera -  è che 100.000 euro saranno destinati  per la progettazione del recupero della Vecchia Cassino. Un sogno che tutti noi coltiviamo da tempo e che finalmente rappresenta il primo passo e la prima pietra per recuperare questo importante pezzo di storia della nostra città.

Oltre a questo progetto è stata finanziata la progettazione esecutiva per l'adeguamento sismico della scuola media Di Biasio (euro 60.000) e della scuola Don Bosco al Colosseo (40.000 euro). E' l'ennesimo finanziamento ottenuto dalla nostra amministrazione ed è il frutto del duro lavoro che la nostra squadra di governo e dell'area tecnica stanno mettendo a disposizione per la nostra città. Una città che cambia, in meglio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, dal Ministero arrivano 200.000 euro per la messa in sicurezza del territorio

FrosinoneToday è in caricamento