menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, l'opposizione tira le somme di 2 anni di Giunta Salera: Commercio, Servizi Sociali e Manutenzione assenti

Evangelista, Fontana, Mignanelli e Petrarcone nonostante le frizioni hanno ribadito che sull'emergenza Covid sono pronti a sostenere qualsiasi iniziativa verrà messa in campo

"Due anni di non amministrazione. Questo ci ritroviamo a segnalare alla cittadinanza. Due anni in cui l'opposizione non è mai stata resa partecipe di alcuna iniziativa. Le nostre proposte sono sempre cadute nel vuoto. Il sindaco Salera e la sua Giunta ha sempre dimenticato che noi rappresentiamo una buona parte dell'elettorato di Cassino".

I quattro consiglieri di minoranza Francesco Evangelista, Salvatore Fontana, Massimiliano Mignanelli e Giuseppe Golini Petrarcone, nel corso della conferenza stampa tenuta presso la sala Restagno del comune, non hanno avuto remore nel raccontare, dal loro punto di vista, di una città in forte affanno, devastata dalla crisi economica e con criticità nei settori che dovrebbero essere il fiore all'occhiello di ogni amministrazione: Commercio, Servizi Sociali e Manutenzione.

"Ognuno di noi cerca di fare la propria parte per dare un contributo fattivo al miglioramento della vivibilità quotidiana. Eppure su ogni nostra idea abbiamo trovato e continuiamo a trovare muro - proseguono i quattro consiglieri di minoranza - Eppure tra di noi ci sono persone di esperienza. Francesco Evangelista è stato uno dei migliori assessori alla Manutenzione che il Comune di Cassino abbia mai avuto eppure nessuno segue le sue idee, i suoi consigli. Abbiamo bisogno di umiltà e competenza per garantire a chi vive a Cassino un certo decoro".

La nota dolente sono stati i Servizi Sociali che da settimane, sempre secondo quanto dichiarato dalla minoranza, sono inesistenti: "Per poter sostenere le famiglie in difficoltà, che tantissime anche a causa della Pandemia, è stato necessario avviare una raccolta alimentare tra le parrocchie e questo è inaccettabile". Su un solo aspetto i quattro oppositori hanno ribadito di voler fare fronte comune con il sindaco: "Nel momento in cui deciderà di sostenere qualsiasi iniziativa finalizzata ad arrestare il propagarsi del Covid in città, avrà il nostro pieno sostegno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento