rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
L'apripista / Cassino

Salera a 'Mi manda Raitre': "Cassino prima in Italia ad applicare legge per prescrizione su quote depurazione"

Nella seconda città della provincia di Frosinone, come riportato dal sindaco su Rai3, "abbiamo applicato correttamente la legge del 2020, che prevede la prescrizione biennale della richiesta di pagamento di eccedenze e conguaglio tariffario"

Stamattina il sindaco di Cassino Enzo Salera è stato ospite nella trasmissione Mi manda Raitre. "Sono stato ospite per un caso di buona amministrazione e questo mi rende davvero orgoglioso - così il primo cittadino della seconda città della provincia di Frosinone - Il Comune di Cassino è il primo in Italia ad oggi ad aver applicato la normativa a favore dei cittadini".

"Infatti a Cassino - spiega Salera - abbiamo applicato correttamente la legge, entrata in vigore nel 2020, che prevede la prescrizione biennale della richiesta di pagamento delle eccedenze e del conguaglio tariffario della quota depurazione".

Gli uffici hanno completato la settimana scorsa il lavoro di raccolta delle istanze di rimborso che verranno effettuati nelle prossime settimane mentre per chi non aveva pagato ed invocato la prescrizione, cosi' come prevede la legge, gli avvisi di pagamento verranno annullati .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salera a 'Mi manda Raitre': "Cassino prima in Italia ad applicare legge per prescrizione su quote depurazione"

FrosinoneToday è in caricamento