Cassino, torna nel fine settimana la magia del "Bosco delle favole"

Attese migliaia di persone come nello scorso weekend in cui le Terme Varroniane hanno ospitato circa 7000 visitatori entusiasti

Venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 luglio, dalle ore 16 alla mezzanotte, torna la magia de "Il Bosco delle favole". Dopo il grande successo del primo Week end che ha portato alle Terme Varroniane di Cassino oltre 7.000 persone, il Parco Tematico piu atteso del centro Italia è pronto a regalare nuove sorprese a piccoli e grandi visitatori. 

Il parco tematico e le attrazioni

Gli organizzatori prevedono, infatti, un'affluenza di ulteriori migliaia di persone.Il Bosco delle Favole rappresenta un'esperienza entusiasmante, un posto dove trascorre intere giornate immersi nella natura ed estasiati dalle scenografie diurne e notturne dove Cenerentola, Ariel, Peter Pan, Mowgli, Aurora, Belle ed altri tantissimi personaggi vi catapulteranno nelle loro magiche storie. Trenta spettacoli, uno ogni 15 minuti, più di 30 attori e ambientazioni suggestive, che si fondono con il paesaggio incontaminato del parco termale più grande d'Italia, per un'esperienza che deve sicuramente essere vissuta e che sarà indimenticabile. Il Bosco delle Favole è attrezzato per accogliere migliaia di persone, oltre alle zone dedicate alle favole, esistono una grande area food&beverage, un ulteriore parco mini Adventure per i più piccoli, una zona nursery per i bebè, servizi igienizzati in tempo reale e un'area per la custodia dei passeggini. Per gli amanti dell'avventura c'è anche la possibilità di vivere l'esperienza del soft rafting con istruttori altamente qualificati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il commento di Domenico Durante

"Ci saranno altre magiche sorprese per gli ospiti del Bosco delle Favole questo Week end - ha detto Domenico Durante amministratore di Seven srl promotrice dell'evento insieme a Metalux srl, Rossi Stage e Simeone srl - Altri dettagli saranno, infatti, aggiunti all'evento che ha già entusiasmato adulti e bambini nelle giornate inaugurali.  Migliaia di persone che desideriamo ringraziare per averci dato fiducia e per visitato il nostro evento reso possibile grazie ai nostri main sponsor, Banca Popolare del Cassinate, Genius, Conad, Cesan, Toylandia-Giocheria. Aziende importantissime che non hanno di certo bisogno di presentazioni. Quotidianamente riceviamo prenotazioni da nord a sud dell'Italia, da Genova a Lecce per intenderci. Ci sono centinaia e centinaia di persone interessate al Bosco delle Favole anche fuori dalla Regione Lazio. Per tutte le info per l'acquisto dei biglietti e per le attrazioni del parco è possibile consultare il nostro sito internet www.boscodellefavole.it o la nostra pagina Facebook "Il Bosco delle Favole". Oppure contattare il numero +39 348 592 9446".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento