rotate-mobile
Attualità Ceccano

Ceccano Beer Festival: epica tre giorni che trasforma la provincia di Frosinone in un centro di attrazione regionale

Oltre trentamila partecipanti, artisti di calibro e un ambizioso progetto di Turismo promosso dalla città

Ceccano (Frosinone) sta emergendo come il fulcro degli eventi nella provincia di Frosinone, come dimostrano le numerose cifre di partecipazione registrate al "Ceccano Beer Festival", con oltre trentamila presenze in tre giorni di festa. La serata principale di domenica ha visto la performance di "Nostalgia '90 - Revival party" attirare ben ventimila persone di fronte al palco.

Questo successo è stato possibile grazie a un grande lavoro di squadra, guidato dal delegato ai grandi eventi, Fabio Giovannone, e dal delegato al turismo, Pasquale Bronzi. Fabio Giovannone ha espresso la sua soddisfazione per il consolidato e rinnovato format delle "Notti della Contea", un progetto che è stato lanciato qualche anno fa grazie all'intuizione dell'onorevole Massimo Ruspandini.

L'obiettivo dell'Amministrazione Caligiore era attirare l'attenzione dell'intera provincia di Frosinone e oltre, e grazie all'entusiasmo del team e al supporto di Pasquale Bronzi, la città di Ceccano sta diventando un punto di riferimento per gli eventi regionali. L'indotto commerciale generato durante la tre-giorni ha favorito gli standisti del territorio, con la presenza di pubblico proveniente non solo da Ceccano e dalla provincia di Frosinone, ma anche da altre località, come la provincia di Latina e Roma.

Il consigliere Bronzi ha sottolineato l'importanza della sicurezza durante l'evento, soprattutto considerando la presenza di artisti di calibro come Alberto Rocchetti, storico chitarrista di Vasco, e i Club Mario con Federico Poggipollini, noto cantautore e chitarrista di Luciano Ligabue. Il "Nostalgia '90 - Revival party", un dj set coinvolgente, ha portato tutti i presenti indietro negli anni '90 con ballerine, effetti speciali e un'ambientazione unica.

Il consigliere Bronzi ha inoltre sottolineato il lavoro costante del team al turismo per far sì che Ceccano si inserisca in modo preminente nella programmazione turistica provinciale. Questo successo è stato reso possibile grazie alla collaborazione e al supporto di numerose persone, tra cui il sindaco Caligiore, l'onorevole Massimo Ruspandini e i consiglieri regionali Daniele Maura e Alessia Savo. Un ringraziamento particolare è stato rivolto all'Associazione Fabrateria Vetus e ai carabinieri della Stazione di Ceccano, ai vigili urbani e agli uffici comunali, che hanno contribuito a garantire il buon svolgimento dell'evento in massima sicurezza per tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano Beer Festival: epica tre giorni che trasforma la provincia di Frosinone in un centro di attrazione regionale

FrosinoneToday è in caricamento