Ceccano, cercasi attacchi d’arte per il Parco Astronomico

I gestori invitano a realizzare murales e installazioni artistiche presso il sito di Via Anime Sante, in via di rimboschimento. In tema di street art e piante, in precedenza, anche un'altra associazione della cittadina ciociara ha offerto il suo contributo

L'ingresso del Parco Astronomico di Ceccano

AAA Cercasi artisti per la realizzazione di un murales e altre installazioni artistiche al Parco Astronomico di Ceccano”, avvisano dall’altresì naturalistico sito di Via Anime Sante, dal 3 luglio 2018 gestito e manutenuto dalle associazioni Spina nel Fianco e “BlackWater-Softair.

Il parco, realizzato nel 1999 nell’ex cava Vignatonica grazie a un finanziamento comunitario di oltre due miliardi delle vecchie lire, era finito man mano nel degrado assieme alle sue meridiane in pietra o lastra marmoreo e ai suoi orologi solari. Ora, dopo le cure dei gestori, gli stessi spronano a “sferrare” attacchi d’arte che impreziosirebbero l’ingresso.  

Il Parco Astronomico…

“La sua localizzazione - ha spesso ricordato il progettista del Parco, il geologo Ivan Coccarelli - fa sì che all’inizio della primavera e dell’autunno un osservatore posto su di esso veda tramontare il sole dietro il cucuzzolo di Monte Cacume, che si localizza esattamente ad Occidente e, data la sua particolare morfologia, potrebbe aver rappresentato per le antiche popolazioni indigene un ottimo riferimento per la registrazione del ciclo stagionale”.   

… e Naturalistico di Ceccano

Al netto delle periodiche bonifiche vegetazionali, Spina nel Fianco ha promosso lo scorso primo febbraio la Giornata denominata “Vieni con noi per piantare un albero”. Da qui i ringraziamenti rivolti dal Presidente Roberto Adinolfi a tutte le persone accorse a donare una pianta.

La foto di gruppo in occasione dell'evento ''Vieni con noi per piantare un albero'' presso il Parco Astronomico-2

“L’Associazione culturale Gea con il Presidente Mauro Staccone - le ha nominate lo stesso Adinolfi - Diego Bruni e Ginevra Bianchini. L’associazione IndieGesta, che ci ha donato un piccolo leccio che crescerà nel Parco. I ragazzi dell'“Oratorio del Sorriso del Sacro Cuore” di Ceccano e la musicoterapista Sara Mastrogiacomo, che con la loro allegria hanno fatto rinascere questo parco grazie alle piante che ci hanno regalato”.

A proposito di street art e piante

Francercia, la prima quercia piantata dall'associazione IndieGesta-4

Anche IndieGesta, presieduta da Alessandro  Ciotoli, ha già contribuito su entrambi i fronti. Da un lato, con il  progetto “Un nuovo bosco” presentato al Comune nel giugno 2018, ha coltivato 100 piante di quercia e le ha  donate alla città, anche come misura di contrasto alle famigerate polveri sottili.La prima, dal simpatico nome Francercia, si trova da cinque mesi nel Parco dell’Abbazia, vicino  al Convento dei Padri Passionisti, in contrada Badia.

La foto di gruppo con una delle 100 piante di quercia donate da IndieGesta alla città di Ceccano-3

Dall’altro lato, ormai da quasi un anno e mezzo, spicca in zona Borgata lo splendido murale realizzato dall’apprezzato writer Oniro, all’anagrafe Onorio Pagnani e originario di Atina, durante il Festival del disegno “Carta Scoperta”, organizzato dalla stessa IndieGesta e patrocinato da Asl e Comune presso la Casa della Salute di Ceccano.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il murale di Oniro in zona Borgata, a Ceccano-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento