Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Ceccano, è morto l'ex sindaco e senatore Angelo Compagnoni

Per l'On. De Angelis un "pezzo di storia che se ne va"

"Con la scomparsa del senatore Angelo Compagnoni se ne va un pezzo della nostra storia, della storia di Ceccano e della nostra provincia".  Aveva 97 anni. Fu l'uomo che realizzò la legge per l'affrancamento delle terre fu eletto deputato per due legislature, il primo del Pci in provincia di Frosinone.  

A dare notizia della scomparsa del parlamentare ciociaro è l’onorevole Francesco De Angelis attuale presidente dell’ASI di Frosinone, a lui legato da profonda stima e amicizia.

Un maestro di vita

Per noi, per la mia generazione è stato un maestro di vita – aggiunge l’esponente dem -  Il nostro territorio perde una figura di grande spessore. Le sue battaglie a tutela delle fasce più deboli, soprattutto di quelle contadine, hanno portato a importantissimi passi in avanti in tema di miglioramento delle loro condizioni di vita e di questo la nostra provincia, come l’intero Paese,  gliene saranno sempre grati. 

Già ex sindaco

Come sempre sarà ricordato dalla sua città, Ceccano, alla quale ha dato molto durante il periodo in cui ha ricoperto il ruolo di sindaco e non solo. Mi unisco al dolore dei suoi concittadini e della sua famiglia, ben conscio che l’Italia, così come la nostra provincia, hanno bisogno oggi più che mai di politici come lui".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano, è morto l'ex sindaco e senatore Angelo Compagnoni

FrosinoneToday è in caricamento