rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Attualità

I centri anziani in provincia di Frosinone una eccellenza del territorio

Il mese di ottobre due gli appuntamento in Ciociaria 2 appuntamenti importanti a Ripi ed a Fiuggi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FrosinoneToday

Senior Italia FederAnziani è la Federazione delle Associazioni della terza età fondata nel 2006 con lo scopo di tutelare i diritti e migliorare la qualità della vita delle persone Senior. Senior Italia FederAnziani riunisce numerose associazioni per un totale di 3.700 Centri Sociali per Anziani (CSA) su tutto il territorio nazionale ed oltre 3,8 milioni di persone aderenti.

Al timone di questa nave il Presidente Nazionale dr. Roberto Messina. Gli anziani come risorsa insostituibile per la famiglia e la società, siamo impegnati ad orientare le politiche sanitarie e sociali che favoriscano una sana longevità e promuovano il benessere lungo tutto l’arco della vita, affermare il diritto alla salute quale diritto fondamentale dell’individuo, sancito dalla Costituzione. La FederCentri è l’associazione alla quale aderiscono i Centri Sociali e Socioculturali per Anziani guidati dalla Presidente nazionale Elvia Raia. Nella nostra provincia contiamo ben 15 Centri Anziani aps, che hanno aderito alla FederCentri con 2.300 soci iscritti.

A guidare tutti questi centri c’è il Presidente Provinciale, nonché Consigliere Nazionale Raffaele Margagnoni che da tempo, con dinamismo e grinta, coordina le attività e lo sviluppo di questi centri sempre in crescita registrando un aumento di iscritti e di livello. I Centri anziani aderenti alla FederCentri in provincia di Frosinone ricoprono una vasta area geografia che abbraccia molti Comuni sparsi nel territorio ciociaro; questo ci porta a conoscenza delle varie problematiche sociali, familiari, personali, di salute dei nostri over e ci permette di poter tracciare un quadro delle tante necessità e aspirazioni, quindi intervenire presso gli Enti Statali e Sanitari preposti. Sull’incessante attività non sono mai mancate le gratificazioni pervenute dall’organo Nazionale che ha voluto anche quest’anno che fossero i Centri Anziani della provincia di Frosinone a rappresentare tutti i nonni d’Italia alla Festa dei Nonni che si è svolta a Roma il 2 ottobre, nello scenario meraviglioso di piazza del Popolo.

Il mese di ottobre vedrà impegnata la FederCentri in 2 appuntamenti importanti che accenderanno un faro sulla nostra provincia: il 17 ottobre tutti i 15 Centri aderenti si sono ritrovati a Ripi presso il ristorante “Il Barone” per la Festa Provinciale; erano presenti Presidenti nazionali SeniorItalia Federanziani dr. Roberto Messina e FederCentri dr.ssa Elvia Raia, 14 sindaci invitati e il Presidente della Provincia dr. Antonio Pompeo. Gli onori di casa e tutta l’organizzazione dell’evento al Presidente provinciale FederCentri non che Consigliere Nazionale Raffaele Margagnoni. A fine mese di ottobre 28/29/30 i lavori statutari si sposteranno nella città di Fiuggi per il Congresso Nazionale FederCentri. Noi saremo presenti e vi racconteremo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I centri anziani in provincia di Frosinone una eccellenza del territorio

FrosinoneToday è in caricamento