Attualità Ceprano

Ok del Comune a un progetto “importante”: l’ampliamento della casa sull’albero del piccolo Alessandro

Il sindaco di Ceprano Marco Galli racconta via social la storia del giovanissimo “progettista” che ha ottenuto il parere favorevole dell’Ufficio tecnico e l’autorizzazione ai lavori a cui tiene in particolar modo

Il Comune di Ceprano ha approvato un progetto molto importante per il piccolo Alessandro. Il giovanissimo ciociaro, come racconta via social il sindaco Marco Galli, ha consegnato nelle sue mani il progetto per l'ampliamento della sua casa sull'albero. 

Il baby "progettista" è stato accompagnato così all'Ufficio tecnico per procedere all'approvazione di un piano a cui teneva in particolar modo. "Assevero che gli alberi sono in grado di sostenere il peso della casa in progetto", ha precisato in una nota il proponente garantendo altresì un'attenta analisi dei costi: 105 euro l'importo dei lavori. 

"Dopo un confronto, l'architetto Bruni ha deciso di autorizzare l'esecuzione dei lavori per l'ampliamento della casetta sull'albero, apponendo i timbri dell'Ufficio e rimandando tutto al Sindaco per il via libera conclusivo - posta il primo cittadino Galli - Preso atto del parere favorevole del tecnico, ho definitivamente autorizzato l'ampliamento della casetta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ok del Comune a un progetto “importante”: l’ampliamento della casa sull’albero del piccolo Alessandro

FrosinoneToday è in caricamento