Cervaro, ringraziamenti elettorali affissi sui manifesti funebri, scatta la protesta

A denuciare l'increscioso episodio è stato il consigliere di opposizione, l'avvocato Otello Zambardi

E’ possibile mai mettere dei manifesti politici sopra degli annunci mortuari. Parrebbe di si, visto che accade a Cervaro. A denunciare l’increscioso episodio è Otello Zambardi, consigliere comunale di opposizione. “Senza rispetto per nessuno, né per le leggi, né per la pietas cristiana.  E’ una vergogna. Non è una semplice disattenzione, perché tutti gli spazi per gli annunci mortuari sono stati occupati per mettere i manifesti del gruppo politico dell’attuale Sindaco, che non rispetta né le norme, né i regolamenti, mentre sono ancora liberi gli spazi elettorali per affiggere i manifesti – dichiara l’avvocato Zambardi -.  E’ una grave e grande mancanza di rispetto per i cittadini, per i defunti e per tutti coloro che si comportano correttamente. Dalle piccole cose si impara il rispetto, la correttezza e l’osservanza delle norme".

Il senso civico

"Proprio in questi giorni, in Paese, si parla di inciviltà, che bisogna dare l’educazione e l’esempio .  Ma se l’esempio non viene da chi ci amministra perché non rispetta le regole, come ci si può meravigliare dell’inciviltà nel nostro paese? Quale esempio si da ai giovani nel vedere i manifesti politici, di chi con arroganza, invece di usare gli spazi elettorali preposti, copre i manifesti mortuari? - conclude il consigliere -. Chi non rispetta le cose più semplici, non potrà mai rispettare le cose più importanti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Ferentino, scontro tra due auto in via Casilina, muore bimba di 7 anni

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento