rotate-mobile
Attualità Cervaro

Cervaro, nessuna riduzione delle imposte comunali ai cittadini

I consiglieri di minoranza Otello Zambardi, Giuseppe Lambro e Simona Valente hanno chiesto una piccolissima riduzione delle aliquote IMU 2022 dal 10,40 per mille al 10,20 per mille e dell’addizionale comunale sul reddito delle persone fisiche

In una nota ufficiale della minoranza al consiglio di Cervaro  si legge : "All’ultimo Consiglio Comunale di Cervaro, i consiglieri di minoranza Otello Zambardi, Giuseppe Lambro e Simona Valente hanno chiesto una piccolissima riduzione delle aliquote IMU 2022 dal 10,40 per mille al 10,20 per mille e dell’addizionale comunale sul reddito delle persone fisiche, motivando entrambe le richieste sulla base dell’attuale crisi economica, aggravata soprattutto negli ultimi due anni dalla pandemia da Covid-19, della grave crisi occupazionale che investe soprattutto il nostro territorio e dei recenti aumenti delle utenze domestiche (elettricità, gas ed acqua) che appesantiscono i bilanci delle famiglie.

A tale semplice richiesta c’è stato un assoluto diniego da parte dell’Amministrazione Comunale. Costoro non hanno intenzione di diminuire le imposte comunali nonostante le oggettive motivazioni in precedenza indicate. Il minor introito potrebbe essere compensato con l’eliminazione di tante spese inutili che attualmente gravano sui cittadini di Cervaro.

L’Amministrazione Comunale non ha preso minimante in considerazione le proposte ed anzi ha opposto un parere decisamente contrario.

Ma costoro non erano quelli che nell’ultima campagna elettorale hanno declamato la riduzione delle imposte Comunali ai cittadini e soprattutto di quelle sulle aree fabbricabili?

I cittadini continuano ad essere presi in giro"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervaro, nessuna riduzione delle imposte comunali ai cittadini

FrosinoneToday è in caricamento