In Ciociaria sale la psicosi cinghiali. Si moltiplicano gli avvistamenti anche su un campo da tennis (video)

Una situazione che si sta facendo molto difficile. Questi animali provocano dei danni alle coltivazioni molto importanti e provocano molti incidenti stradali

Cinghiali, cinghiali ed ancora cinghiali. Oramai non passa giorno che in Ciociaria senza che si parli dell’invasione di questi animali che nei mesi scorsi furono visti in più riprese anche nel centro urbano di Frosinone. Una situazione che sta diventando veramente difficile e nei giorni scorsi è arrivata anche la denuncia della Coldiretti provinciale che parla di intere coltivazioni distrutte dai cinghiali, con agricoltori delle zone nord del frusinate costretti a subire dei costi esorbitanti per andare avanti con molte difficoltà in quanto questi animali sono molto voraci ed ogni volta che entrano in un terreno fanno molti danni.

Cinghiali su un campo da tennis

Ma il problema non è solo che entrano dei terreni coltivati è che questi animali arrivano un po’ dappertutto: a Fiuggi sono stati visti gironzolare tranquillamente nei pressi della centralissima piazza Spada. Sui social da giorni gira anche un video assurdo (in basso) in cui i cinghiali hanno invaso anche un campo da tennis di un circolo nelle zone a sud del frusinate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia di Ciacciarelli

Il consigliere regionale Pasquale Ciacciarelli (Forza Italia/Laboratorio Lazio per il Cambiamento) parla di emergenza che attanaglia l'intera provincia di Frosinone puntando il dito contro la negligenza dimostrata dalla Giunta Zingaretti. "Vuole rendersi conto o no della gravità assunta dal problema? Sono mesi che segnalo la cosa, con interventi ed interrogazioni in Consiglio Regionale. È emergenza: migliaia i cinghiali che in Ciociaria vagano allo strato brado, spesso sbucano dai cespugli ed attraversano la strada, causando diversi sinistri. L’anno scorso a Cassino c’è stata anche una vittima.

I numerosi incidenti stradali

In tutta la provincia nel 2018 sono stati oltre 200 gli incidenti stradali causati dai cinghiali denunciati alla Regione per il relativo indennizzo. Come se non bastasse causano ingenti danni anche all’agricoltura ed alle imprese agricole: i cinghiali, infatti, distruggono raccolti e magazzini. La Regione ogni anno rimborsa alla Ciociaria danni per circa un milione di euro. In Consiglio regionale ho presentato un’articolata interrogazione al riguardo, richiedendo alla Giunta ed all’assessore all’agricoltura Onorati un intervento serio, ma soprattutto ho chiesto di conoscere quali siano i provvedimenti che la Regione intende prendere in tal senso. Ad oggi la situazione peggiora, e  zero interventi da chi di competenza”.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

  

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Tragico scontro tra 5 moto: il centauro morto è il ciociaro Gianluigi Giansanti. Feriti gli altri 4

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Gioele non ce l'ha fatta: dramma a San Cesareo

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento