rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Il lutto

La Ciociaria piange la morte di un grande artista: addio a Pietro Spagnoli

L’uomo nato a Frosinone e residente a Veroli si è spento all’età di 64 anni. Tra le opere più apprezzate il "Building Pace" e il "Mite"

La Ciociaria piange la morte di un grande artista. È morto all’età di 64 anni Pietro Spagnoli. L’uomo si è spento presso l’Hospice “Casa delle Farfalle” ad Isola del Liri. Pittore e scultore, Spagnoli nel corso degli anni ha esposto in numerose mostre personali e collettive, affiancando all’attività artistica quella di organizzatore e curatore di eventi.

Tra le opere più apprezzate sicuramente il Building Pace, una scultura dove sono state incastonate 111 pietre, donate in forma ufficiale da altrettante nazioni dell’ONU, come simbolo dell’impegno alla costruzione di un futuro di pace. Monumento che fu inaugurato nel 2016 alla presenza del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e di sessanta rappresentanze diplomatiche. Come dimenticare, poi, tra i meriti di Spagnoli “Il Mite”, museo delle terre intra terre erniche di Veroli.

La morte di Pietro Spagnoli ha gettato nello sconforto sia la città di Frosinone, dove era nato e cresciuto, sia la città di Veroli, dove risiedeva ormai da anni.

Noi tutti ci stringiamo al dolore di Ornella e della sua famiglia per la prematura scomparsa del nostro caro amico Pietro Spagnoli, uomo di grandissime doti umane che ci ha accolto con affetto nel suo mondo ricco di cultura, arte e progettualità – scrive l’Associazione 'Anche Noi' di Frosinone - Desideriamo ricordarlo con i bellissimi momenti trascorsi insieme poco tempo fa in cui commosso ci ringraziava. Ma grazie a te, caro Pietro, per averci dato tanto, per essere stato un amico e per essere entrato nelle nostre vite. Cercheremo di continuare a lavorare per il bene comune, per il bello, per il futuro dei ragazzi, proprio come volevi tu”.

I funerali dell’artista ciociaro si terranno sabato 2 luglio alle ore 10:30 nella Cattedrale di Sant’Andrea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Ciociaria piange la morte di un grande artista: addio a Pietro Spagnoli

FrosinoneToday è in caricamento