Attualità

Coldiretti Frosinone, ripartita la consegna dei pacchi alimentari a comuni, parrocchie e associazioni

Oltre 40 pacchi da 25 chili saranno distribuiti nel quadro del progetto “A sostegno di chi ha più bisogno”. Così, dopo le tappe di Ripi, Paliano e Torrice, il direttore Picchi: “Prodotti made in Italy e di prima qualità per le persone bisognose”

Le consegne di pacchi alimentari effettuate da Coldiretti Frosinone a Ripi, Paliano e Torrice

Nel quadro del progetto “A sostegno di chi ha più bisogno”, promosso da Coldiretti ai tempi del Covid, è ripartita la consegna di pacchi alimentari a comuni, parrocchie e varie associazioni di volontaria della provincia di Frosinone.

In questi giorni le segretarie di zona Lucrezia Scaccia (Frosinone) e Alessia De Carolis (Anagni) si sono occupate delle tappe di Ripi, Paliano e Torrice. Nelle prossime ore saranno tante altre le cittadine che verranno interessate dall’iniziative, che porta sulle tavole delle famiglie in difficoltà beni alimentari di prima necessità.

“Riprendiamo a recapitare prodotti made in Italy e di prima qualità - accentua Carlo Picchi, direttore di Coldiretti Frosinone - avendo come obiettivo la solidarietà verso persone bisognose che in questo periodo di lockdown hanno avuto difficoltà enormi anche per acquistare prodotti di prima necessità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti Frosinone, ripartita la consegna dei pacchi alimentari a comuni, parrocchie e associazioni

FrosinoneToday è in caricamento