Colle San Magno, in arrivo 80 nuovi loculi al cimitero comunale

Grazie alle disposizioni governative legate al Covid-19 che velocizzano le procedure per i lavori, presto si daranno avvio agli interventi per la costruzione dei nuovi loculi per un importo che supera i centocinquantamila euro

Prende forma un progetto molto importante per il Comune di Colle San Magno: l’amministrazione del sindaco Antonio Di Adamo, attraverso l’impegno del delegato ai lavori pubblici, l’assessore Antonio Di Nota, ha avviato l’iter per l’ampliamento del cimitero comunale.

Grazie alle disposizioni governative legate al Covid-19 che velocizzano le procedure per i lavori, presto si daranno avvio agli interventi per la costruzione di ottanta nuovi loculi, per un importo che supera i centocinquantamila euro. Ieri è stata pubblicata la determina con la quale si danno inizio ai procedimenti che si concluderanno con l’affidamento dei lavori

L’ampliamento del cimitero era un impegno che l’amministrazione aveva preso con i cittadini di Colle San Magno e che presto verrà concretizzato.

Il Comune informa i cittadini che oltre ai loculi già assegnati, ne resterà una quota disponibile. Quindi coloro che hanno intenzione di comprare, possono recarsi presso l’ufficio tecnico per avere tutte le informazioni.

“Una grande soddisfazione – ha spiegato l’assessore Antonio Di Nota – l’ampliamento del cimitero erano una priorità e una richiesta ben specifica dei cittadini. Possiamo dire di essere riusciti a realizzarle, seguendo quotidianamente tutta la fase della progettazione e dell’avvio dei lavori”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Come amministrazione – hanno aggiunto il sindaco Antonio Di Adamo e l’assessore Manuela Spiriti – siamo impegnato a rispondere alle necessità del paese, soprattutto puntando su opere e infrastrutture. Un ringraziamento all’assessore Di Nota per l’impegno profuso in questo progetto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento