menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via il progetto "Colle San Magno Green"

I percettori del reddito di cittadinanza utilizzati per cura decoro urbano e vigilanza autobus

Sono partite le attività del progetto “Colle San Magno Green”, un’altra iniziativa portata avanti dall’amministrazione del sindaco Antonio Di Adamo. In pratica, i percettori del reddito di cittadinanza, così come stabilisce la legge, verranno utilizzati per attività di pubblica utilità.

A seguire l’iter progettuale l’assessore Manuela Spiriti che ne spiega il contenuto: “Quattro unità verranno utilizzate per il potenziamento degli interventi per il decoro urbano e per la vigilanza sullo scuolabus. Credo che possiamo essere orgogliosi di questo progetto, uno dei primi comuni a farlo, un progetto che garantisce dignità ai lavoratori e un servizio per la collettività, in settori fondamentali.

Abbiamo fatto in modo che i destinatari della misura abbiano tutte le competenze necessarie per svolgere quanto richiesto, un sostegno anche alla macchina amministrativa che sconta difficoltà di organico”.

“Anche con questo progetto – ha aggiunto il sindaco Antonio Di Adamo – si conferma il dinamismo e l’attivismo del nostro comune. Siamo soddisfatti, perché nonostante il momento difficile stiamo facendo molto per la nostra comunità, in ogni settore, con risultati importanti. Ringrazio l’assessore Manuela Spiriti per l’impegno profuso nella attivazione di “Colle San Magno green””.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

  • Eventi

    Alatri on air festival

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento