Certosa di Trisulti, l'onorevole Fratoianni: "Governo revochi la concessione al più presto"

L'esponente de La Sinistra Italiana incalza: "La magistratura acquisisca il reportage della trasmissione, i documenti del Mibac e accerti fatti e responsabilità"

“Con l’accurata inchiesta di Report, che milioni di italiani hanno potuto vedere ieri sera in tv, ormai non ci sono più dubbi: sono state fatte carte false, ci sono opacità sui rapporti bancari e finanziari e sono state portate testimonianze farlocche da parte della fondazione di Bannon pur di avere la concessione da parte dello Stato della Certosa di Trisulti". È quanto dichiarato dall'onorevole Nicola Fratoianni de La Sinistra.

Chiesta la revoca

“Dopo una nostra interpellanza urgente - prosegue l’esponente della sinistra - in Aula di Montecitorio con il sottosegretario Vacca e dopo un nostro question time con il ministro Bonisoli, ora le rivelazioni della trasmissione di Rai3. Non ci sono più alibi per il governo: proceda senza indugio alla revoca di questo straordinario bene storico e culturale ai sovranisti e si riporti correttezza e legalità nella vicenda.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Dopo le immagini che si sono viste ieri della chiesetta diroccata che non è altro che un mucchio di rovine spacciate per quel museo che ha poi permesso l’aggiudicazione della Certosa e il documento di garanzia finanziaria di una banca off shore  di Gibilterra, credo che si possa parlare anche di carte false prodotte. E allora credo che sia arrivato anche il momento - conclude Fratoianni - che la magistratura acquisisca il reportage della trasmissione, i documenti del Mibac e accerti fatti e responsabilità.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento