Coreno, il Comune si illumina di rosa per la prevenzione del tumore al seno

La Giunta Comunale, guidata dal Sindaco Simone Costanzo, ha deciso di aderire alla campagna Nastro rosa per la prevenzione del tumore al seno, promossa da Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt)

Il Palazzo Municipale si illumina di rosa anche a Coreno Ausonio, dove la Giunta Comunale, guidata dal Sindaco Simone Costanzo, con la delibera n.133 del 3 ottobre scorso ha deciso di aderire alla campagna Nastro rosa per la prevenzione del tumore al seno, promossa da Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt).

La campagna “Nastro rosa” è una campagna internazionale con l'obiettivo di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull'importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori, informando il pubblico femminile sugli stili di vita più sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare. Nel mese di ottobre l'Italia e il resto del mondo si tingono di rosa, colore simbolo della lotta contro il tumore al seno. Edifici, monumenti, fontane e piazze restano illuminati per una o più notti a testimoniare che grazie a un'efficace e corretta prevenzione la malattia tumorale si può, e si deve, battere.

A Coreno, per tutto il mese di ottobre, sarà illuminata di rosa (nottetempo) la facciata del municipio, nella Piazza principale Umberto 1°. “Lo slogan della Lilt è tanto semplice quanto efficace: "Prevenire è vivere" è la sintesi perfetta del senso di questa campagna di sensibilizzazione, i cui princìpi non devono però limitarsi a un solo mese dell'anno: la prevenzione deve essere presente, e bene evidenziata, nell'agenda di tutti noi.

La ricerca medico-scientifica ha fatto grandi passi in avanti, ma il problema sociale causato da questa malattia non è ancora stato risolto e dobbiamo impegnarci tutti in questa direzione” è il messaggio del Sindaco Simone Costanzo che aggiunge nel mese di ottobre la Regione Lazio ha istituito Ottobre rosa, la campagna dedicata alle donne, per la prevenzione del tumore al seno e per questo mese gratuitamente anche le donne tra i 45 e 49 anni (dai 50 a 74 anni puoi accedere tutto l’anno ai percorsi gratuiti di screening) possono prenotare una mammografia gratuita chiamando 800003422 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Anagni, aperto il nuovo supermercato Conad all’Osteria della Fontana

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento