Coronavirus, il sindaco di Arce dona uova di pasqua ai bambini

Con il dono goloso una lettera in cui il primo cittadino si dichiara orgoglioso dei piccoli e li invita a resistere e a stare a casa

Decine di volontari del Comune di Arce, dotati di guanti e mascherine di sicurezza, hanno recapitato venerdì pomeriggio e sabato mattina un dono goloso a tutti i piccolini del paese. È stata una sorpresa ben riuscita a giudicare dalle numerosissime foto e post che hanno letteralmente inondato la pagina Facebook dell’ente. Il sindaco Luigi Germani ha inviato con l’uovo una lettera rivolta direttamente ai bambini. 

"Carissimi ragazzi – si legge nella missiva – il Sindaco e l’Amministrazione comunale vi inviano questo piccolo dono di cioccolato in occasione della Pasqua. È vero, il momento che stiamo attraversando ci sta mettendo a dura prova. Ma noi sappiamo che anche voi, nonostante siete costretti a stare a casa, a non poter uscire e giocare con gli amici, a non fare passeggiate e non andare a scuola, state facendo del vostro meglio. Tutto questo ci rende orgogliosi di voi, bravi! Vi faccio una promessa: torneremo presto ad abbracciarci, a godere del nostro sole, a sederci nella nostra piazza, a non aver paura dell’altro. Vi chiedo ancora un po’ di sacrificio, di avere forza e di dare speranza, perché voi siete la nostra più grande speranza! Portate gli auguri anche a mamma e papà e a tutti i vostri cari, da parte mia. Un abbraccio virtuale, a presto. E mi raccomando non esagerate con il cioccolato!".

Parole che hanno colto nel segno e che sono state apprezzate anche dai più grandi. "Piccoli gesti – scrive Emanuela – che addolciscono il clima teso di questi giorni. Emma e Giorgia ringraziano il sindaco e tutta l’amministrazione comunale". "I bambini – scrive Cristiano – sono il futuro di questo paese e quando le istituzioni, con un semplice gesto, dimostrano di pensare a loro non possono che essere applaudite e ringraziate!». «Anche se non ho bimbi – dice invece Cleofe – da insegnante la trovo un’iniziativa stupenda. Grazie anche da noi tutti!".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Amministrazione ha disposto l’invio di alcuni piccoli doni anche per tutti i disabili del paese. Nella mattinata di ieri ha fatto visita agli anziani della casa di riposo Villa Algisa e agli operatori sanitari del Centro Diagnostico Arce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento