Coronavirus, Cassino, l'Ordine di Malta consegna 20 pacchi di provviste e mascherine alla parrocchia di S. Bartolomeo

L'offerta è stata fatta dalla delegazione dell'ordine di Veroli per mezzo dei volontari di Cassino al parroco, Don Aurelio

L'Ordine di Malta, Delegazione di Veroli per mezzo del Gruppo volontari della sezione di Cassino ha consegnato questa mattina nell'ambito delle attività proprie caritatevoli e di assistenza in favore delle persone bisognose, ha consegnato venti pacchi di generi alimentari oltre a trenta mascherine alla Parrocchia di San Bartolomeo, la più  bisognosa  di Cassino.

Il Parroco Don Aurelio ha espresso il suo più vivo ringraziamento al Presidente Avv. Otello Zambardi della sezione di Cassino ed in particolare al Marchese Alessandro Bisleti  Delegato della Delegazione di  Veroli a cui fanno parte  le due province di Frosinone e Latina. Il Parroco ha impartito la benedizione in favore dei presenti e per tutti i Cavalieri e volontari dell'Ordine di Malta Delegazione di Veroli auspicando copiosi frutti di generosità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Ordine di Malta  coerente con la tradizione storica e  millenaria del proprio carisma dell' "obsequim pauperum"  promuove  tante iniziative di sostegno ed aiuto in favore dei  poveri e bisognosi. Anche in questa emergenza ha messo in campo i propri volontari per portare un po' di sollievo alle persone in difficoltà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" in Ciociaria, ecco chi è probabilmente in gara

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento