menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus in Ciociaria, effettuati 1500 tamponi: 147 nuovi positivi e 194 negativizzati. Si contano 2 decessi

Sono decedute 2 persone in Provincia di Frosinone: un uomo di 78 anni residente a Supino e un uomo di 81 anni residente ad Amaseno. Nel Lazio 1.836 casi positivi (+11), 14 i decessi (-1) e +677 i guariti.

Oggi su quasi 15 mila tamponi nel Lazio (-159) e oltre 15 mila antigenici per un totale di oltre 30 mila test, si registrano 1.836 casi positivi (+11), 14 i decessi (-1) e +677 i guariti. Diminuiscono i decessi, mentre aumentano i casi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 12%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 6%.

I contagi in Ciociaria

Stando al bollettino appena emanato dalla Asl di Frosinone la situazione in Ciociaria è molto simile rispetto a ieri. Nella giornata del 27 marzo 2021 infatti sono stati effettuati 1500 tamponi: 147 nuovi positivi, si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare, e 194 negativizzati.

Sono stati registrati purtroppo due decessi nelle ultime 24 ore di residenti in Provincia di Frosinone: un uomo di 78 anni residente a Supino e un uomo di 81 anni residente ad Amaseno.

La situazione negli altri comuni vede Frosinone in cima alla lista con 22 nuovi positivi in 24 ore, Veroli lo segue con 12, Sora- Alatri e Ceccano ne contano rispettivamento 11, 10, 9 Amaseno-Cassino 8 e negli altri centri urbani la situazione inizia a scemare.

La situazione nelle altre province

Nelle province si registrano 438 casi e sono sei i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 161 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 52 e 68 anni con patologie.  Nella Asl di Viterbo si registrano 68 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Rieti si registrano 62 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 41 e 50 anni con patologie.

Il quadro nelle altre Asl

I casi a Roma città sono a quota 900. Verso la soglia di 1 milione di dosi somministrate. Nella Asl Roma 1 sono 361 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 424 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 132 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 89 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 160 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 6 sono 232 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.

bollettino covid Ciociaria 28 marzo-3-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento