Ferentino, decisa la sospensione dei tributi comunali e delle tariffe per mensa e trasporto scolastici

La Giunta comunale di Ferentino vara la manovra 'salva famiglia'. Il sindaco Pompeo: sostegno doveroso per limitare i disagi economici e sociali soprattutto delle fasce deboli

Si è riunita questa mattina, in videoconferenza, la Giunta comunale di Ferentino (Ferentino) presieduta dal sindaco Antonio Pompeo, per varare una 'mini manovra' economica comunale al fine di sostenere i cittadini in questo momento di emergenza, in cui alle difficoltà oggettive per il rischio della salute, si sommano anche conseguenti, e in molti casi pesanti, disagi economici e sociali.

Un ulteriore e doverso gesto, quello dell'Amministrazione comunale di Ferentino, da sempre vicina e attenta ai bisogni della comunità, che va ad aggiungesi alle altre misure di sostegno per affrontare la drammatica situazione in corso.

In particolare la Giunta ha deliberato: il differimento al 30 giugno 2020 dei versamenti (anche rateali) relativi alla Tosap (Tassa di occupazione di spazi e aree pubbliche), alla Icp (Imposta comunale sulla pubblicità); la sospensione dei versamenti di tutti i tributi comunali derivanti da avvisi di accertamento e ingiunzioni di pagamento già notificati dal Comune o dal concessionario Tre Esse Italia Srl. I pagamenti sospesi dovranno essere effettuati entro il 30 giugno 2020 senza applicazione di ulteriori interessi e sanzioni; la sospensione delle rate, in scadenza nel periodo dall'8 marzo 2020 al 30 giugno 2020 relative alla rateizzazione di tutti gli accertamenti relativi ai tributi comunali e di quelle relative alle ingiunzioni di pagamento; la prima rata di pagamento delle nuove rateizzazioni, comprese quelle in corso di perfezionamento, non potrà avere una scadenza antecedente al 30 giugno 2020.

Inoltre la Giunta si riserva di determinare sia le scadenze per il ruolo Tari relative al 2020 sia la valutazione di ulteriori provvedimenti e misure in materia tributaria di sostegno a famiglie e imprese legate alla fase emergenziale in corso.

Ma non è tutto: la 'mini manovra' del Comune comprende anche misure per quanto riguarda i pagamenti per il servizio di mensa e trasporto scolastici e stabilisce di: sospendere il pagamento delle rette dovute dagli utenti dei servizi di trasporto scolastico, di refezione scolastica e di asilo nido e assistente familiare, con decorrenza dal 1° marzo 2020 fino al 3 aprile 2020 e, comunque, sino al maggior termine stabilito per la ripresa dei servizi, non appena sia cessata l'emergenza epidemiologica da Covid-19 in corso; stabilire che per gli utenti che abbiano già versato le rette suddette, gli uffici provvedano a una compensazione con le somme eventualmente dovute o alla restituzione della somma già versata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo perfettamente consapevoli – sottolinea il sindaco Antonio Pompeo, parlando anche a nome della sua Giunta – che la sospensione dei tributi comunali non sarà sufficiente a eliminare le difficoltà che in questo periodo vivono le attività economiche e le famiglie di Ferentino, ma è certamente un'azione doverosa, attuata parallelamente alle nuove misure del Governo per garantire i necessari aiuti economici a famiglie e mondo del lavoro. L'impegno della nostra Amministrazione, che non è mai venuto meno e, ancor di più, in questo momento, non si ferma qui: è nostra intenzione vagliare ed eventualmente emanare ulteriori provvedimenti per l'intera collettività e, in modo particolare, per le fasce deboli e le persone in difficoltà. Nessuno deve essere lasciato solo: - conclude il primo cittadino - questo è il principio ispiratore di tutte le azioni che metteremo in campo nella speranza di vincere, il prima possibile, questa difficile battaglia che stiamo combattendo tutti insieme. Uniti ce la faremo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento