menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

D'Amato: 'Si tratta di un uomo di Ferentino individuato in accesso al pronto soccorso di Frosinone e i restanti quattro casi sono un cluster familiare di Cassino e di rientro con mezzi propri dalla Puglia, con link ai casi della Asl Roma 3'

Il bollettino Coronavirus del 4 agosto riporta la triste notizia che la provincia di Frosinone, dopo tre giorni, non è più "Covid free". Come confermato dalla Asl territoriale e anticipato da FrosinoneToday, prima del solito aggiornamento quotidiano dell'Unità di crisi regionale, sono risultate positive ben cinque persone nelle ultime 24 ore. 

Da un lato, un'intera famiglia residente a Cassino – i genitori settantenni e due figli, nello specifico tre casi asintomatici e uno con lievi sintomi – di rientro con mezzi propri dalla Puglia, collegata a due casi analoghi della Asl Roma 3 (parenti) e posta in isolamento domiciliare; dall'altro lato, un uomo di Ferentino "scovato" al pronto soccorso dell'ospedale Spaziani del Capoluogo ed entrato in contatto anche lui con un soggetto affetto da Covid-19.  

In quanto ai cassinati, come spiegato anche dal Sindaco Enzo Salera, si tratta di persone contattate nei giorni scorsi dall'Azienda sanitaria locale, allertatata a sua volta da Roma, dopo che il loro nome è risultato nell'elenco dei contatti dei familiari romani già risultati infetti. Il contagio, dunque, sarebbe avvenuto proprio mentre la famiglia era in vacanza. Attraverso l'indagine epidemiologica, quindi, è stato possile risalire anche a questo cluster familiare e isolarlo tempestivamente.

++Articolo aggiornato alle 15:30++

Il bollettino del 4 agosto: la conferma di D'Amato

"Per quanto riguarda le province sono sei i nuovi casi nelle ultime 24h e riguardano la Asl di Frosinone dove sono cinque i casi (l'altro a Rieti, ndr) - ha comunicato, per l'appunto, l'Assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato - Si tratta di un uomo di Ferentino individuato in accesso al pronto soccorso di Frosinone e i restanti quattro casi sono un cluster familiare di Cassino e di rientro con mezzi propri dalla Puglia, con link ai casi della Asl Roma 3". 

Massima attenzione in provincia di Frosinone

Dopo tre giorni di liberazione dal Coronavirus, quindi, in provincia di Frosinone si torna a tenere alta la guardia. Per questo è necessario indossare le mascherine e rispettare tutti i parametri di sicurezza disposti dal Governo proprio per cercare di contenere il propagarsi dell'epidemia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Alatri on air festival

  • Eventi

    Ferentino, weekend di Pasqua insieme

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento