menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO ANSA

FOTO ANSA

Coronavirus, il bollettino di oggi martedì 1 dicembre. Nel Lazio si consolida il rallentamento, ma muoiono altri 64 positivi

In provincia di Frosinone 7 vittime, 309 guariti e 104 casi. A livello regionale il rapporto tra contagiati e tamponi scende al 6% e le negativizzazioni sono 868. D'Amato: "Il rigore richiesto ai cittadini sta producendo gli effetti attesi"

In provincia di Frosinone, stando al bollettino diramato dalla Asl oggi 1° dicembre e a fronte di 1.332 tamponi effettuati, il numero di negativizzati (309) è quasi il triplo dei nuovi casi positivi (104) nelle ultime 24 ore. Purtroppo, però, si registrano ben 7 vittime del Coronavirus. La lunga scia di morte in Ciociaria, che nel solo mese di novembre vede ormai oltrepassare quota 100 decessi, continua con la scomparsa di sei ciociari – una 82enne di Ferentino, un 81enne di Ceprano, un 80enne di Pescosolido, un 79enne di Aquino, un 75enne di Cervaro e un 64enne di San Giorgio a Liri – e una 81enne di Formia.  

In quanto ai neo-positivi, i Comuni più colpiti sono Frosinone (13) e Alatri (13). Seguono poi Atina (5), Cassino (4), Fiuggi (4), San Giovanni Incarico (4), Ceccano (3) e Veroli (3). Tra queste cittadine quella con il maggior numero di guariti è il Capoluogo (22). Si contano poi 20 negativizzazioni a Cassino e 13 ad Alatri.  

++ Articolo aggiornato alle 17.00 ++

In tutto il Lazio, su quasi 27 mila tamponi (+6.776 rispetto a ieri), il bollettino Covid regionale riporta 64 decessi (+25), 1.669 contagi e 868 negativizzazioni. Il rapporto tra positivi e tamponi scende al 6%. "Si consolida il rallentamento - fa presente l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato - Roma Capitale per il secondo giorno consecutivo sotto i mille casi. Il rigore richiesto ai cittadini sta producendo gli effetti attesi e bisogna proseguire per questa strada senza ripetere gli errori di questa estate".

Emergenza Covid-19 - Aggiornamento Asl Frosinone 1 dicembre 2020-2

La situazione nelle altre province del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 464 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quaranta sono ricoveri. Si registrano dodici decessi di 53, 72, 74, 74, 76, 76, 79, 80, 84, 86, 93 e 96 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 365 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centoquaranta sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano quindici decessi di 64, 67, 67, 71, 73, 77, 79, 80, 80, 83, 84, 85, 87, 91 e 92 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 120 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tredici decessi di 62, 72, 72, 73, 76, 77, 82, 82, 83, 87, 90, 92 e 94 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 49 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 75 anni con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 92 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 67 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 174 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 67, 80, 84 e 90 anni con patologie.

Nelle province si registrano 405 casi, tra cui i 104 della Asl di Frosinone, e sono diciotto i decessi, di cui 7 in Ciociaria, nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 245 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi di 67, 71, 74, 80, 85 e 90 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 37 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 76 e 91 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 19 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 75, 83 e 88 anni con patologie. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento