Giovedì, 17 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 10 maggio. Richiami Pfizer estesi a 5 settimane

In provincia di Frosinone muore un 75enne di Coreno Ausonio. 57 i guariti e 27 i positivi. Avviata la riconversione degli ospedali di Capoluogo e Cassino: ad oggi 150 malati Covid e 700 no Covid. Regione: 17 decessi, 1463 negativizzati e 680 casi

Foto ANSA

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid diramato dalla Asl oggi lunedì 10 maggio 2021, si registrano 1 decesso, 27 nuovi casi positivi (-37) e 57 guariti (-35) a fronte di appena 475 tamponi domenicali (-856). La vittima è un 75enne di Coreno Ausonio

I neo contagiati sono del Capoluogo (5) e di Ceccano (4), Anagni (3), Monte San Giovanni Campano (3), Alatri (2), Arpino, Cassino, Castelliri, Castro dei Volsci, Ceprano, Cervaro, Colfelice, Morolo, Pontecorvo e Sora. "? partita la riconversione dei posti letto Covid con graduale ripristino dei reparti all’ospedale Spaziani di Frosinone e all’ospedale Santa Scolastica di Cassino - fa sapere, nel frattempo, la Asl -  Già oggi possiamo registrare  finalmente 150 malati Covid ricoverati a fronte di 700 no Covid".

In tutto il Lazio, su oltre 11 mila tamponi (-1.185) e oltre 4 mila antigenici per un totale di oltre 15 mila test, si registrano 17 decessi (+7), 680 casi positivi (-108) e 1.463 guariti. Diminuiscono i casi, mentre aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4%. sono a quota 300.

"Da lunedì 17 maggio estesi i richiami di Pfizer a 5 settimane, recependo la raccomandazione del Cts (Comitato tecnico scientifico, ndr) - annuncia l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato - Consentirà di recuperare circa 100 mila slot di Pfizer nel mese di maggio. Tutti gli interessati verranno avvertiti con sms con nuova data che corrisponde a 14 giorni in più, ma stesso orario e luogo.

Vaccini: dal 17 maggio richiami Pfizer estesi a 5 settimane

Anche nel Lazio, come da raccomandazione del Comitato Tecnico Scientifico e della struttura commissariale per l’emergenza covid19, i richiami del vaccino Pfizer verranno estesi a 5 settimane (35 giorni) a partire da lunedì 17 maggio 2021. “Questa modifica - spiega la task force regionale anti Covid - consentirà un aumento della platea della somministrazione delle prime dosi. Sarà garantito l'appuntamento per la seconda dose nello stesso hub vaccinale e nello stesso orario con un posticipo di 14 giorni. Tutti cittadini interessati verranno avvisati tramite sms”.

++ Articolo aggiornato alle 17.45 ++

Emergenza Coronavirus - Aggiornamento Asl Frosinone 10 maggio 2021-2

La situazione nel resto del Lazio

I casi a Roma città. Nella Asl Roma 1 sono 123 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 208 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 39 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 4 sono 16 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 68 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 67 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

Nelle province si registrano 159 casi, tra cui i 27 della Asl di Frosinone, e sono due i decessi, di cui uno in Ciociaria, nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 108 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Viterbo si registrano 20 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 87 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 4 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 10 maggio. Richiami Pfizer estesi a 5 settimane

FrosinoneToday è in caricamento