menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di martedì 12 gennaio. Nel Lazio rapporto positivi-tamponi al 10%

In provincia di Frosinone 7 deceduti: 76enne e 56enne di Cassino, 90enne di Vicalvi, 80enne di Pescosolido, 77enne di Pignataro, 68enne di Anagni e 66enne. I guariti (193) doppiano i casi (99). Nel Lazio 42 morti, 1.381 infetti e 1.633 negativizzati

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Coronavirus diramato dalla Asl oggi martedì 12 gennaio 2021, si registrano 6 decessi. Ad allungare la tragica serie della Ciociaria sono le morti di un 76enne e un 56enne di Cassino, un 90enne di Vicalvi, un 80enne di Pescosolido, un 77enne di Pignataro Interamna e un 68enne di Anagni. Dalla task force regionale, però, notificano 7 vittime: anche quella di un paziente di 66 anni. 

La nota lieta, in compenso, è che nelle ultime 24 ore i nuovi casi (99) vengono doppiati dai guariti (193) a fronte di 1.157 tamponi effettuati. A Cassino, dove i neo-positivi sono 14, sono ben 31 le negativizzazioni. Le altre cittadine più colpite dal Covid sono Sora (6), Amaseno (5), Campoli Appennino (5), Pontecorvo (5), Fontana Liri (4), Torrice (4), Veroli (4), Boville Ernica (3) e Isola del Liri (3). In quanto alla guarigioni, spiccano anche le 10 di Pontecorvo e Veroli

Coronavirus in Ciociaria, muore operatrice sociosanitaria risultata positiva al tampone

++ Articolo aggiornato alle 16.45 ++

In tutto il Lazio, su oltre 13 mila tamponi (+2.702 rispetto a ieri), il bollettino Covid regionale riporta 42 decessi (-3), 1.381 positivi e 1.633 guariti. Diminuiscono decessi e ricoveri, mentre aumentano casi e terapie intensive. "Il rapporto tra positivi e tamponi è al 10% - fa presente l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato - ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4%". Una precisazione che lo stesso D'Amato continua a fare per via del fatto che in Italia ci sono Regioni che tengono conto anche dei test rapidi, i cui risultati però necessitano spesso di conferma con il tampone molecolare. 

Emergenza Covid-19 - Aggiornamento Asl Frosinone 12 gennaio 2021-2

La situazione nelle altre province del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 376 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 69, 78 e 84 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 315 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centododici i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano undici decessi di 59, 64, 70, 73, 78, 80, 83, 85, 86, 91 e 94 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 155 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Otto casi sono ricoveri. Si registrano tre decessi di 73, 79 e 88 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 14 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 81 e 84 anni con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 134 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 72, 87, 87 e 95 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 99 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 79, 80, 88 e 100 anni con patologie.

Nelle province si registrano 288 casi, tra cui i 99 della Asl di Frosinone, e sono quindici i decessi, di cui 7 in Ciociaria, nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 106 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 61 e 87 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 40 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono sette i casi con link a struttura Villa Buon Respiro a Viterbo dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano due decessi di 88 e 91 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 43 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 73, 84, 86 e 96 anni con patologie. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento