Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di oggi giovedì 12 novembre. A livello regionale quasi 3.000 ricoverati

In provincia di Frosinone 1 decesso e 305 casi. Nel Lazio 49 morti e 2.686 positivi. Dall'Ares 118 il numero verde 800.118.800 per l'assistenza telefonica Covid. Dalla Asl, invece, i contatti per conoscere le condizioni dei propri familiari ricoverati

Nella Asl di Frosinone, stando al bollettino Coronavirus del 12 novembre, si registrano il decesso di un paziente di 83 anni con patologie e 305 nuovi casi legati a 61 Comuni. Si tratta, come di consueto, di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Sono relativi perlopiù a Frosinone (24), Sora (23), Alatri (21), Cassino (16), Ferentino (16), Isola del Liri (11), Veroli (9), Atina (8), Pontecorvo (6) e Monte San Giovanni Campano (6). . 

In tutto il Lazio, a fronte di oltre 29 mila tamponi (+2.575 rispetto a ieri) e al netto di 301 guarigioni (-143), si registrano 49 morti (+11) e 2.686 positivi (+207) nelle ultime 24 ore. "Il rapporto tra positivi e tamponi resta intorno al 9% - commenta l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato - Sono 2.953 i ricoveri (+40) e 259 in terapia intensiva (+4). Aumentano i ricoveri e le terapie intensive. Non bisogna proprio in questo momento abbassare la guardia. Rimane indispensabile raffreddare la curva dei contagi e mantenere il massimo rigore nei comportamenti. Rimane alta la pressione nella rete ospedaliera che sfiora quasi i 3 mila ricoveri Covid".

In tarda mattinata, intanto, il governatore del Lazio Nicola Zingaretti e lo stesso D'Amato hanno lanciato dalla centrale Ares 118 il numero verde 800.118.800 per l'assistenza telefonica Covid. A livello provinciale, invece, è ora possibile contattare lo 0775.8822452 e seguire le indicazioni degli operatori Asl per avere notizie sui referti dei tamponi, per prenotare i tamponi pediatrici o richiedere informazioni no Covid. Qui, infine, tutti i numeri utili per conoscere le condizioni di salute dei propri familiari ricoverati presso le strutture ospedaliere della provincia di Frosinone. 

D’Amato: “Impensabile l’idea di fare feste a Capodanno. Soltanto un folle potrebbe farlo”

Il servizio di assistenza telefonica

"In questa difficile emergenza Covid è stato realizzato un altro pezzo della sanità domiciliare - annuncia la task force regionale per il Covid - Parte una nuova centrale telefonica per effettuare il monitoraggio costante di chi si trova a casa malato. Risponde al numero verde anti-covid 800.118.800. Ora questo servizio è relativo al Covid, in seguito punta a essere una delle forme moderne di presa in carico degli altri pazienti che hanno bisogno di medicina a distanza. Al telefono saranno dei medici a disposizione dei cittadini. Questa sala operativa è in costante contatto con i territori, le Asl, le Uscar, che possono intervenire o mandare l'ambulanza nelle situazioni più critiche. Un pilastro della nuova medicina sul territorio, per la sanità del futuro".

Covid, la situazione nelle altre province del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 442 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quarantaquattro sono ricoveri. Si registrano nove decessi di 67, 67, 74, 76, 78, 84, 85, 88 e 91 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 497 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centottanta i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano tredici decessi di 51, 61, 70, 78, 78, 81, 83, 88, 88, 89, 89, 91 e 92 con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 300 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 58, 78 e 81 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 103 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi di 50, 80, 86, 87, 93 e 94 anni con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 401 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 6 sono 101 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Dodici sono casi con link alla casa di riposo San Giuseppe a Montecompatri dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano cinque decessi di 57, 66, 75, 76 e 87 anni con patologie.

Nelle province si registrano 842 casi, tra cui i 305 della Asl di Frosinone, e sono tredici i decessi, tra cui un ciociaro, nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 122 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi di 63, 64, 64, 82, 87, 89 e 91 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 235 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due i decessi di 83 e 86 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 180 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento