menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di lunedì 15 febbraio. Nel Lazio meno casi, ma più decessi

In provincia di Frosinone 5 vittime: un 63enne di Broccostella, una 81enne di Castelnuovo Parano, un 83enne di Veroli, una 89enne di Collepardo e un 92enne di Cassino. Su 347 tamponi 41 casi e 34 guariti. A livello regionale 760 positivi e 34 morti

In provincia di Frosinone, stando al bollettino diramato dalla Asl oggi lunedì 15 febbraio 2021, si registrano 5 decessi, 41 nuovi casi e 34 negativizzati a fronte di appena 347 tamponi, pochi come ogni domenica, effettuati nella giornata di ieri. Continua, pertanto, la lunga serie di decessi proseguita 24 ore fa con due decessi. Tra l'altro due sugli 11 totali notificati nel Lazio. Stavolta le vittime sono un 63enne di Broccostella, una 81enne di Castelnuovo Parano, un 83enne di Veroli, una 89enne di Collepardo e un 92enne di Cassino. 

++ Articolo aggiornato alle 18.15 ++

In tutto il Lazio, su oltre 11 mila tamponi (+2.079 rispetto a ieri) e oltre 4 mila antigenici per un totale di oltre 15 mila test, si registrano 760 casi positivi (-49), 34 decessi (+23) e 1.885 i guariti. Diminuiscono i casi, i ricoveri e le terapie intensive, mentre salgono i decessi. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4%.

Vaccino anti Covid in Ciociaria: in arrivo altre postazioni

La situazione nel resto del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 99 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono tre i ricoveri. Si registrano sei decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 231 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Novantadue i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano sette decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 46 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 9 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 103 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 161 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie.

Nelle province si registrano 111 casi, tra cui i 41 della Asl di Frosinone, e sono undici i decessi, di cui 5 in Ciociaria, nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 50 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 82 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 13 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 74, 83, 87 e 93 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 7 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 81 anni con patologie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento