Coronavirus, in Ciociaria 24 dei 594 nuovi casi del Lazio. D'Amato: 'Se non si piega la curva, ulteriori misure'

A livello regionale 7 decessi e nuovo record di tamponi: quasi 16 mila. In quanto all'indice di contagiosità, valutato un Rt settimanale pari a 1.14. Se non scenderà, ci sarà il "pugno duro" preannunciato dall'assessore alla Sanità

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Coronavirus del 15 ottobre relativo alle ultime 24 ore, si registrano 24 nuovi casi. Molti meno rispetto a quelli resi noti ieri, quando si sono registrati al contempo il record di tamponi e un boom di casi (63) in ben 29 Comuni. Nuovo record di test diagnostici (oltre 16 mila) anche in tutto il Lazio, a cui sono legati stavolta 7 decessi, 594 contati e 45 guarigioni. "Se non si piega la curva nei prossimi giorni, saranno inevitabili ulteriori misure", avverte l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato a fronte della valutazione settimanale dell'indice di contagiosità. Il valore Rt, infatti, è pari a 1.14, appena ma ancora oltre la soglia di guardia.  

La situazione nel resto del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 110 i casi nelle ultime 24h e si tratta di novantacinque casi isolati a domicilio e quindici da ricovero. Si registrano due decessi di 80 e 89 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 164 i casi nelle ultime 24h e si tratta di cinque casi con link dalla Romania e uno dal Bangladesh. Ventotto i casi con link familiare o contatto di un caso già noto e diciotto i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi di 84 e 88 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 33 i casi nelle ultime 24h e si tratta di diciotto casi con link familiare o contatto di un caso già noto e due casi con link in un cluster di una palestra dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registra un decesso di 83 anni con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 41 i casi nelle ultime 24h e si tratta di diciotto casi con link familiare o contatto di un caso già noto e un caso individuato su segnalazione del medico di medicina generale.

Nella Asl Roma 5 sono 48 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quindici casi con link familiari o contatto di un caso già noto. Sono sei i casi con link al cluster del corriere Bartolini dove è in corso l’indagine epidemiologica e undici i casi con link ad una festa di pensionamento, in corso l’indagine epidemiologica. Nella Asl Roma 6 sono 74 i casi nelle ultime 24h e si tratta di ventotto casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 74 anni con patologie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle province si registrano 124 casi, tra cui i 24 della Asl di Frosinone, e un decesso nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono quarantasette i nuovi casi e di questi venticinque sono con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Viterbo si registrano trentanove nuovi i casi e si tratta di quattordici casi con link familiare o contatto di un caso noto e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl di Rieti si registrano quattordici nuovi casi e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Un decesso di 77 anni con patologie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento