Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

L'uomo, recatosi all'ospedale di Cassino per altri motivi, è stato trasferito al centro di Casalpalocco per una polmonite da Covid. L'altra positiva è una 54enne asintomatica di Cervaro. Nel Lazio Rt pari a 0.54 e in arrivo una task force nelle scuole

Tra i 181 nuovi casi di positività al Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore nel Lazio, oltre purtroppo a due decessi, sono due quelli relativi alla provincia di Frosinone. Uno dei due, come preannunciato da FrosinoneToday, è stato accertato in accesso al pronto soccorso dell'ospedale "Santa Scolastica" di Cassino. Si tratta di un 51enne di Pontecorvo e si era recato lì per altri motivi, ma aveva anche una polmonite da Covid. L'altra positiva, invece, è una 54enne asintomatica di Cervaro.

A livello regionale, infine, l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato ha fatto sapere che "il valore Rt (indice di contagiosità, ndr) è a 0.54, una valutazione di bassa diffusione", e che nella giornata di oggi si è tenuto in Regione un incontro con il virologo Andrea Crisanti per istituire una task force nelle scuole. 

++ Articolo aggiornato alle 17.30 ++

Il caso in accesso al pronto soccorso

A un 51enne di Pontecorvo, dopo essersi recato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Scolastica di Cassino in quanto necessitante di altre tipologia di cure, è stata diagnosticata nella serata di ieri, mercoledì 16 settembre, una polmonite bilaterale interstiziale dovuta a infezione da Covid. Dopo l'esecuzione del classico tampone, infatti, è stata confermata la sua positività al Coronavirus. Viste le condizioni, pertanto, l'uomo è stato trasferito dalla struttura ospedaliera della provincia di Frosinone al Covid Hospital di Casalpalocco.  

La situazione nel resto del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 50 i casi nelle ultime 24h e di questi sei sono casi di rientro, quattro con link dalla Sardegna, uno dalla Puglia e uno dalla Romania. Ventidue sono i casi con link familiare o contatto di un caso già noto e isolato.

Nella Asl Roma 2 sono 76 i casi nelle ultime 24h e tra questi quattordici i casi di rientro, uno con link dalla Sardegna, quattro dal Bangladesh, due dall’Ecuador, uno dall’Egitto, uno dall’Inghilterra e nove con link alla comunità del Perù. Quindici sono contatti di casi già noti e isolati. Due i casi con link a stabile via del Caravaggio dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Nella Asl Roma 3 sono 5 i casi nelle ultime 24h e si tratta di contatti di casi già noti e isolati.

Nella Asl Roma 4 sono 5 i casi nelle ultime 24h e si tratta di contatti di casi già noti e isolati.

Nella Asl Roma 5 sono 9 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso di rientro dall’Abruzzo, due casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione e quattro sono contatti di casi già noti e isolati.

Nella Asl Roma 6 sono 7 i casi nelle ultime 24h e si tratta di due casi di rientro uno con link dalla Sardegna e uno dalla Rep. Dominicana. Due sono i contatti di casi già noti e isolati e due casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle province si registrano 29 casi, tra cui i 2 della provincia di Frosinone, e zero decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono quindici i casi e si tratta di un caso di rientro dalla Sicilia, tre hanno un link al cluster del mercato ittico dove è in corso l’indagine epidemiologica. Nella Asl di Rieti si registrano otto casi e si tratta di contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Viterbo si registrano quattro casi e si tratta di un contatto di caso già noto e isolato e tre casi hanno un link familiare tra loro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento