Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 22 aprile. D'Amato: "Dati coerenti con zona gialla"

In provincia di Frosinone 3 vittime: un 76enne di Supino, una 77enne di Alatri e un 81enne di Veroli. Ancora più guariti (106) che positivi (74). Regione: più casi (1311) e terapie intensive ma meno decessi (31). Preoccupa, però, pressione sugli ospedali

Foto ANSA

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid diramato dalla Asl oggi giovedì 22 aprile 2021, si registrano 3 decessi (+2 rispetto a ieri), 74 nuovi casi positivi (-20) e 106 guariti (-44) a fronte di 1.851 tamponi effettuati (-85). Le vittime sono un 76enne di Supino, una 77enne di Alatri e un 81enne di Veroli. La task force regionale, però, associa un altro decesso alla Asl ciociara: quello di un/a paziente di 85 anni. 

I neo contagiati sono principalmente di Cassino (14), Cervaro (10), Sora (6), Alatri (5), Anagni (4), Pontecorvo (4), Frosinone (3) e Piedimonte San Germano (3). In altre 16 cittadine, per un totale di 24 comuni, un numero inferiore di positività (vedi tabella in basso). 

In tutto il Lazio, su oltre 17 mila tamponi (+730) e quasi 17 mila antigenici per un totale di oltre 34 mila test, si registrano 31 decessi (-21), 1.311 casi positivi (+150) e 1.163 guariti. Aumentano i casi e le terapie intensive, mentre diminuiscono i decessi e i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 7%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 3%.

Così l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato: "Il valore RT a 0.78, in calo il numero dei nuovi focolai, in calo di 5 punti il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e i posti letto in area medica, entrambi però ancora sopra soglia di allerta. In calo l’incidenza a 140 per 100 mila abitanti. I dati epidemiologici sono coerenti con la zona gialla anche se permane una pressione sugli ospedali".

++ Articolo aggiornato alle 16.40 ++

Emergenza Covid-19 - Aggiornamento Asl Frosinone 22 aprile 2021-2

La situazione nel resto del Lazio 

I casi a Roma città sono a quota 600. Nella Asl Roma 1 sono 174 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 299 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano dieci decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 148 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 80 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 155 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 171 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

Nelle province si registrano 284 casi, tra cui i 74 della Asl di Frosinone, e sono nove i decessi, di cui tre in Ciociaria, nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 141 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 57, 77 e 91 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 37 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Rieti si registrano 32 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 74 e 78 anni con patologie. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 22 aprile. D'Amato: "Dati coerenti con zona gialla"

FrosinoneToday è in caricamento