Attualità

Coronavirus, in Ciociaria un quarto delle vittime del Lazio: il bollettino di domenica 24 gennaio

Asl Frosinone: 86 casi, 83 guariti e 4 morti. Tre sono ciociari: il 63enne di Sora Massimo Conflitti, una 67enne di Roccasecca e un 76enne di Aquino. Uno è pontino: un 85enne di Fondi. Nel Lazio meno morti (16) e positivi (1056), ma più terapie intensive

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid diramato dalla Asl oggi domenica 24 gennaio 2021, si registrano le morti di 3 ciociari (un 62enne di Sora, una 67enne di Roccasecca e un 76enne di Aquino) e di un ultraottantenne pontino: un 85enne di Fondi. Si tratta di un quarto delle vittime contate nelle ultime 24 a livello regionale. A fronte di 775 tamponi effettuati, poi, i nuovi casi (86) sono poco più dei guariti (83). 

Sora in lutto: scomparso lo stimato docente Massimo Conflitti, risultato positivo al Coronavirus

Il Comune più colpito dal Coronavirus è Ferentino (14 contagiati), mentre quello con più negativizzati è nuovamente Cassino (14). Le altre cittadine con il più alto numero di casi, nell'ordine, sono Frosinone (7), Pontecorvo (7), Cassino (6), Ceccano (6), San Vittore del Lazio (6), Sora (5), Veroli (5), Pastena (3) e Isola del Liri (2). Gli altri 25 contagi e 42 guarigioni sono associate al resto del territorio ciociaro. 

In tutto il Lazio, su quasi 12 mila tamponi (-719 rispetto a ieri) e quasi 13 mila antigenici per un totale di quasi 25 mila test, si registrano 16 decessi (-26), 1.056 positivi (-241) e 1.921 i guariti. Diminuiscono i casi, i decessi e i ricoveri, mentre aumentano le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 4%. 

++ Articolo aggiornato alle 15.30 ++

Emergenza Covid-19 - Aggiornamento Asl Frosinone 24 gennaio 2021-2

La situazione nelle altre province del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 130 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Un caso è un ricovero. Si registra un decesso di 82 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 268 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centoventiquattro i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi di 82 e 83 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 46 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sei casi sono ricoveri.

Nella Asl Roma 4 sono 55 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 69 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 6 sono 134 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 77, 78 e 94 anni con patologie.

Nelle province si registrano 354 casi, tra cui gli 86 della Asl di Frosinone, e sono dieci i decessi, di cui 4 in Ciociaria, nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 181 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 59 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 43 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 65, 69, 81, 86 e 97 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 44 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Ciociaria un quarto delle vittime del Lazio: il bollettino di domenica 24 gennaio

FrosinoneToday è in caricamento