Attualità

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 26 aprile. D'Alessandro: "Attenti, anche se vaccinati"

In provincia di Frosinone 4 vittime: un 57enne di Picinisco, un 66enne di Sant'Elia, una 72enne di Alvito e un 75enne di Alatri. Su 593 tamponi 29 positivi e 79 guariti. Regione: 44 decessi e 964 casi. D'Amato, come la manager Asl, invita alla prudenza

Foto ANSA

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid diramato dalla Asl oggi lunedì 26 aprile 2021, si registrano 4 decessi (come ieri), 29 nuovi casi positivi (-47) e 79 guariti (-110) a fronte di appena 593 tamponi effettuati di domenica (-1.520). Le vittime sono un 57enne di Picinisco, un 66enne di Sant'Elia Fiumerapido, una 72enne di Alvito e un 75enne di Alatri

I neo contagiati sono di Fiuggi (7), Alatri (6), Ripi (4), Ceccano (2), Frosinone (2), Sgurgola (2), Anagni, Cassino, Castelnuovo Parano, Ceprano, Monte San Giovanni Campano e Vallecorsa. 

In tutto il Lazio, su oltre 11 mila tamponi (-2.369) e quasi 5 mila antigenici per un totale di oltre 16 mila test, si registrano 44 decessi (+25), 964 casi positivi (-221) e 1.134 guariti. Diminuiscono i casi e i ricoveri, mentre aumentano i decessi e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 5%".

L'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato, in occasione della prima giornata di riaperture in zona gialla, lancia "un invito a mantenere alta l’attenzione e tutte le misure di prevenzione".

D'Alessandro (Asl): "Dopo l'ondata di marzo e aprile, aiutateci ad aiutarvi"

"Dopo l’ondata che ci ha travolto nei mesi di marzo e aprile, ora i numeri si abbassano, lasciando la scia dei decessi. Il pericoloso virus c’è ancora e gira fra noi. Aiutateci ad aiutarvi". Così la direttrice generale della Asl di FrosinonePierpaola D'Alessandro, raccomandando a tutti i cittadini di non abbassare la guardia e di continuare a osservare con la massima attenzione tutte le norme e le misure di sicurezza. "Stiamo attenti anche se vaccinati - aggiunge - Attenti, sempre, con chiunque. Grazie per aiutarci". 

++ Articolo aggiornato alle 16.35 ++

Emergenza Covid-19 - Aggiornamento Asl Frosinone 26 aprile 2021-2

La situazione nel resto del Lazio

I casi a Roma città sono a quota 500. Nella Asl Roma 1 sono 248 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano nove decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 237 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano dieci decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 51 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quatto decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 13 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 123 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 116 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi con patologie.

Nelle province si registrano 176 casi, tra cui i 29 della Asl Frosinone, e sono sette i decessi, di cui quattro in Ciociaria, nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 121 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Viterbo si registrano 25 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 79, 81 e 84 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registra 1 nuovo caso e si tratta di un caso isolati a domicilio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 26 aprile. D'Alessandro: "Attenti, anche se vaccinati"

FrosinoneToday è in caricamento