menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus in Ciociaria, 2 decessi e boom di casi nel bollettino di mercoledì 27 gennaio

In provincia di Frosinone le morti di un 91enne di Sora e un 69enne di Aquino. I positivi (194) sono quasi il triplo dei guariti (73). A Cassino più contagi (25) e guarigioni (8) di tutti. Nel Lazio 62 vittime, 1.338 positivi e 2.505 negativizzati

In provincia di Frosinone, stando al bollettino diramato dalla Asl oggi mercoledì 27 gennaio 2021, si registrano 2 decessi e un nuovo boom di nuovi casi: 194. A fronte dei 1.094 tamponi effettuati complessivamente, sia per la diagnosi che per il controllo, i guariti sono invece 73: quasi un terzo dei positivi.

Le nuove vittime in Ciociaria sono un 91enne di Sora e un 69enne di Aquino. In quanto agli ultimi contagi, il Comune più colpito dal Coronavirus risulta essere ancora una volta Cassino (25), che ha però anche il più alto numero di guariti (8). A ruota la piccola Sant'Elia Fiumerapido (22) e poi, nell'ordine, Frosinone (15), Sora (14), Ceprano (13), Veroli (12), Amaseno (8), Ferentino (8), Isola del Liri (6) e Pontecorvo (6). Gli altri 65 nuovi casi sono associati ad altre cittadine al pari delle ulteriori 40 negativizzazioni. 

?++ Articolo aggiornato alle 16.45 ++

In tutto il Lazio, su oltre 12 mila tamponi (+2.530 rispetto a ieri) e quasi 16 mila antigenici per un totale di oltre 28 mila test, il bollettino Covid regionale riporta 62 decessi (+19), 1.338 positivi (+299) e 2.505 guariti. Diminuiscono i ricoveri e sono stabili le terapie intensive, mentre aumentano i casi e i decessi. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 4%. 

Da metà febbraio certificato vaccinale in tutto Lazio compresa la Ciociaria

Emergenza Covid-19 - Aggiornamento Asl Frosinone 27 gennaio 2021-2

La situazione nelle altre province del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 339 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono dodici i ricoveri. Si registrano quindici decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 208 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Ottantacinque i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano dodici decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 115 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Dieci casi sono ricoveri. Si registrano otto decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 40 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 69 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 158 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano otto decessi con patologie.

Nelle province si registrano 409 casi, tra cui i 194 della Asl di Frosinone, e sono dieci i decessi, di cui 2 in Ciociaria, nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 117 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 66, 69 e 93 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 59 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 66, 77, 82 e 85 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 39 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 87 anni con patologie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento